Leonardo, la serie tv: quante puntate sono?

Una nuova saga rinascimentale per il pubblico di Raiuno: è Leonardo, la serie evento che Lux Vide (la stessa casa di produzione dietro I Medici) propone dal 23 marzo 2021. Una serie tv che tra realtà storica e finzione riporta in tv la storia del Genio toscano, qui interpretato dall’attore inglese Aidan Turner.

Ma da quante puntate è composto Leonardo? La serie tv, creata da Frank Spotnitz e Steve Thompson, è formata da otto episodi di 50 minuti circa l’uno, in onda due per sera per quattro prime serate, il martedì. Il finale di stagione, quindi, è previsto per il 13 aprile.

LEGGI ANCHE  Leonardo, il cast della serie tv

Leonardo, la trama

Figlio illegittimo di un notaio della cittadina rurale di Vinci, in Toscana, Leonardo vive un’infanzia solitaria, guidata da un profondo bisogno di ricerca e scoperta. Con instancabile curiosità, spazia tra arte, scienza e tecnologia, infondendo in ogni disciplina una profonda e coraggiosa umanità, e liberandole dalle convenzioni del tempo, guidato da un intenso desiderio di svelare i segreti della Natura.

La serie racconta l’enigma dell’uomo oltre il genio, attraverso una storia inedita e originale, fatta di mistero e passione che scava a fondo in una personalità complessa, rivelandone la straordinaria modernità e la profondissima umanità.

Ogni episodio si concentra su una delle opere di Leonardo, alcune radicate nella memoria collettiva, altre meno note al grande pubblico: non solo dipinti, ma anche invenzioni, macchine da guerra, grandi sculture in bronzo. In ogni episodio si svela la vicenda che si nasconde dietro ogni opera per raccontare il serrato dialogo che si stabilisce tra questa, la formazione intellettuale di un grande artista e la complessità di un uomo, quale è stato Leonardo. Ogni episodio metterà in luce la relazione tra vita e opera d’arte, tra la formazione intellettuale e la complessità umana di un grande artista come Leonardo.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: