Le Iene e le ambulanze della morte (video e gallery)

Nella puntata de Le Iene Show di ieri, 21 maggio 2017, Roberta Rei si è occupata di una vicenda incredibile: secondo alcune segnalazioni e testimonianze, in un paesino del sud che non è stato nominato (presumibilmente in Sicilia), ci sarebbe una sorta di business della morte sulle ambulanze.

Alcuni ambulanzieri privati infatti, per ricevere degli extra dalle ditte funerarie, velocizzerebbero la morte di pazienti già condannati. Dimessi dall’ospedale per tornare a casa a passare gli ultimi giorni con i propri famigliari, a questi pazienti verrebbe iniettata dell’aria che provocherebbe un’embolia polmonare durante il trasporto dall’ospedale a casa.

LEGGI ANCHE  Le Iene e l'uso del cellulare: fa male, ma ancora pochi lo dicono (gallery)

La morte sull’ambulanza permetterebbe agli ambulanzieri di essere incaricati dai parenti di occuparsi delle questioni pratiche, dal contattare la ditta funebre alla vestizione del morto, ricevendo quindi sia un extra dai parenti stessi, quanto una “tangente” dalla ditta che ne organizzerà il funerale.

Per vedere il video completo di Roberta Rei sul business delle ambulanze, potete cliccare questo link. A seguire, alcune immagini del servizio.

LEGGI ANCHE  Avanti un altro con Roy, il gigolo de Le Iene
CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: