Le Iene: Biagio Conte, moderno San Francesco (video e gallery)

Seguici su Whatsapp - Telegram

Nella puntata de Le Iene Show di stasera, 7 marzo 2018, è stato trasmesso un servizio di Nina Palmieri sulla storia di Biagio Conte, definito un moderno San Francesco. La sua è una storia davvero toccante, quella di una vita messa a disposizione degli altri.

Palermitano, figlio di imprenditori, un giorno di tanti anni fa è scomparso. Cercato anche da Chi l’ha visto? e ritrovato dopo che da Palermo aveva raggiunto Assisi a piedi, ha comunicato a famiglia e amici che voleva cambiare il suo modo di vivere. Da allora si è spogliato di tutti i suoi beni e, seppure da laico, attraverso richieste e proteste pacifiche (come il digiuno) è riuscito a creare ben tre comunità dove accoglie persone di ogni tipo, senza mai chiedere nulla del loro passato. Le nutre, dà loro un riparo e gli offre una possibilità di rinascita.

LEGGI ANCHE  Le Iene: Donata pazza per i cani (video e gallery)

Da queste persone viene chiamato Fratel Biagio. Per giorni ha protestato davanti alla posta di Palermo per chiedere aiuti per i senzatetto e i poveri. Se ne stava sdraiato giorno e notte, non ha mangiato per 9 giorni e la sua salute era a rischio. Ogni giorno centinaia di persone andavano a farsi dare una carezza e a cercare a loro volta di portare conforto, fino a quando sono arrivate anche le istituzioni…

Se volete vedere il video completo del servizio sulla storia di Biagio Conte, il San Francesco dei giorni nostri, potete cliccare il link sotto. A seguire, alcune immagini.

LEGGI ANCHE  Le Iene: esorcizzata perché la sorella è omosessuale (video e gallery)

Video Le Iene: Biagio Conte, il San Francesco di Palermo

Seguici su Whatsapp - Telegram


CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.