L’Arena e Domenica Live su Fiorito. Il doppione è servito

Sono partiti quest’oggi entrambi i contenitori domenicali delle ammiraglie Rai e Mediaset. Su Rai1 il classico Domenica In, diviso in due parti (come capita da alcuni anni), L’Arena condotta Massimo Giletti e Così è la vita con Lorella Cuccarini; su Canale5 invece è iniziato Domenica Live, novità della domenica pomeriggio, condotta da Alessio Vinci e Sabrina Scampini.

L’Arena ha deciso di puntare tutto sulla vicenda di Franco Fiorito, il “re di Anagni”, e sui recenti (e surreali) scandali della regione Lazio. Con Giletti abbiamo visto esponenti della politica e del giornalismo, tra cui l’avvocato Taormina, criticatissimo difensore di Fiorito.

LEGGI ANCHE  Matrimonio Marini: la bestemmia e le ripercussioni su Toaff

Anche a Domenica Live, sebbene non sia stato l’argomento di apertura della puntata, si è parlato di Fiorito e di tutto il cucuzzaro politico, mentre a L’Arena si discuteva ancora del tema. Un doppione che, con un minimo di attenzione (viste le cinque ore di diretta), nella puntata d’esordio si poteva proprio evitare, a favore di un’alternativa per lo spettatore.

Che quel “Tutti a casa” sia profetico per Vinci e il suo entourage?

LEGGI ANCHE  Raffella Fico e le eredità fanno campare Barbara d'Urso (gallery)
CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.