L’Alligatore, trama terza puntata

Il 9 dicembre 2020, alle 21:20 su Raidue, va in onda la terza puntata de L’Alligatore, la serie tv tratta dalla saga letteraria di Massimo Carlotto ed ambientata nella laguna veneta. La fiction racconta le indagini di Marco Buratti (Matteo Martari), ex cantante di blues soprannominato l’Alligatore e da poco uscito dal carcere, dopo aver scontato sette anni di pena.

Il cast della serie, oltre al già citato Martari, include anche Thomas Trabacchi (Beniamino Rossini), Gianluca Gobbi (Max La Memoria), Valeria Solarino (Greta), Fausto Maria Sciarappa (Castelli), Shalana Santana (Marielita), Maya Talem (Sylvie) ed Andrea Gherpelli (Pellegrini).

LEGGI ANCHE  L'Alligatore, quante puntate sono?

L’Alligatore, trama terza puntata

“Il maestro di nodi”
L’Alligatore è costretto suo malgrado a navigare nell’inquietante mondo del sadomaso, un universo di violenza e solitudine che a lui e a Rossini mette i brividi. Mariano Giraldi (Stefano Scherini), il marito di una donna scomparsa, nasconde alla polizia la sua appartenenza al mondo del sadomaso e si rivolge all’Alligatore, l’unico investigatore che viaggia ne i territori oscuri dell’illegalità insieme ai suoi inseparabili compagni d’avventura Rossini e Max la Memoria.

LEGGI ANCHE  L'Alligatore 2: ci sarà la nuova stagione?

La scoperta di questo ambiente, fatto di gente sola e ricattata, dove predatori feroci si aggirano e colpiscono in modi efferati, segnerà profondamente i nostri tre amici, facendo riemergere i fantasmi del carcere, i ricordi dolorosi e sconvolgenti di violenze viste o subite

L’Alligatore, streaming

E’ possibile vedere L’Alligatore in streaming sul sito ufficiale della Rai e sull’app per smart tv, tablet e smartphone. Le puntate della prima stagione sono già tutte online: a questo link la pagina ufficiale della fiction.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: