La scogliera dei misteri, location: dov’è stato girato?

Per girare La scogliera dei misteri, la nuova miniserie francese (in realtà è una co-produzione francese, belga e svizzera) in onda su Raiuno a partire da martedì 12 aprile 2022, i produttori hanno dato particolare attenzione anche alle location, che con il loro fascino aggiungono interesse alla trama ricca di mistero.

Ma dov’è stato girato La scogliera dei misteri? La location principale della miniserie è la Bretagna, regione nell’est della Francia, nota per essere un promontorio verso la Manica e l’Oceano Atlantico. La Bretagna (la cui lingua ufficiale è il francese, ma vi si parla anche il bretone ed il gallo) è suddivisa in quattro dipartimenti.

La scogliera dei misteri è stato girato in particolare nel dipartimento di Morbihan, nome che deriva dal bretone e che significa “piccolo mare”, dal momento che l’area forma un golfo sull’oceano. Il set della serie è stato allestito in numerose città: Vannes, Quiberon, La Trinité-sur-Mer, Carnac, Auray, Theix-Noyalo, Arradon, Port-Louis, Port Haliguen ed Hennebont. Le riprese si sono svolte da settembre a dicembre 2020, in piena pandemia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: