La scelta di Maria, location: dov’è stato girato?

Una delle caratteristiche che rende La scelta di Maria, il film-tv che racconta la storia di come fu scelto il Milite Ignoto ed in onda giovedì 4 novembre 2021 su Raiuno (proprio nel giorno del centenario della sua tumulazione), una produzione molto toccante è che le location selezionate sono le stesse in cui avvennero i fatti raccontati.

Dov’è stato girato La scelta di Maria? Il set del film-tv si aperto l’estate scorsa principalmente ad Aquileia, città che ha dato il suo contributo alla realizzazione del titolo. Le scene della cerimonia in cui, il 28 ottobre 1921, Maria Bergamas (Sonia Bergamasco) sceglie la decima bara tra le undici contenenti le salme di altrettanti soldati non identificabili e morti durante la Prima Guerra Mondiale, sono state girate proprio all’interno della Basilica di Aquileia, negli stessi punti in cui 100 anni fa avvenne la cerimonia.

La produzione, però, ha anche effettuato delle riprese nelle trincee ancora esistenti del Monte San Michele e sul greto del fiume Isonzo, dove si sono combattute alcune delle più sanguinose battaglie della Prima Guerra Mondiale. Riprese che sono state possibili anche grazie al contributo di Fondazione Aquileia, della Regione Friuli Venezia Giulia e di PromoTurismoFVG, ma anche -come detto- del Comune di Aquileia e di Intesa San Paolo.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: