La Porta Rossa 2, streaming ultima puntata

Il 20 marzo 2019 è andata in onda su Raidue l’ultima puntata de La Porta Rossa 2, la fiction con Lino Guanciale nei panni del Commissario Cagliostro, morto ed ora rimasto sulla Terra sotto forma di fantasma per salvare le persone a lui care.

La serie tv, ideata da Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi, è visibile anche in streaming, sul sito ufficiale della Rai, e sull’app disponibile per smart tv, tablet e smartphone. Qui la pagina ufficiale della fiction, che vede nel cast anche Gabriella Pession, Antonio Gerardi, Valentina Romani ed Ettore Bassi. L’ultima puntata è già online: a questo link il primo episodio, a questo link il secondo.

LEGGI ANCHE  La Porta Rossa 2, streaming seconda puntata

La Porta Rossa 2, 6a puntata

Jonas (Andrea Bosca) viene condotto in Questura per essere interrogato dalle forze dell’ordine. Nel corso dell’interrogatorio però l’uomo avvertirà con insistenza la presenza di Cagliostro nella stanza. Stella (Elena Radonicich) e Paoletto (Gaetano Bruno) continuano a indagare fianco a fianco, nonostante fra di loro non sia ritornato del tutto il sereno. La loro ritrovata intesa permetterà però ai due poliziotti di scoprire un legame tra l’omicidio di Rambelli e quello di Brezigar (Claudio Corinaldesi).

Vanessa (la Romani) confessa a Leonardo si essere perdutamente innamorata di lui, ma il commissario la respingerà. Nonostante il rifiuto di Cagliostro, la medium deciderà lo stesso di aiutarlo, ma finirà per mettersi nei guai seriamente.

LEGGI ANCHE  La Porta Rossa 2, il cast

Arriva l’ora dei fuochi d’artificio, gli stessi che il commissario ha visto in una delle sue tante visioni. La bambina di Anna (la Pession) e Leonardo, Vanessa, sparisce nel nulla. Tutti si adoperano per cercarla e riportarla a casa, ma soltanto Cagliostro sa dove trovarla. Leonardo infatti è al corrente che la piccola si trova nell’ex fabbrica, esattamente dove l’aveva vista nella sue visioni. Così, Cagliostro si reca lì di corsa per difenderla ma…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: