La mafia uccide solo d’estate 2: ultima puntata 31 maggio 2018

La famiglia Giammarresi è ancora protagonista ne La mafia uccide solo d’estate 2, la serie tv di Raiuno tratta dall’omonimo film di Pif, una produzione Rai Fiction e Wildside scritta da Michele Astori, Stefano Bises e Michele Pellegrini, per la regia di Luca Ribuoli.

La mafia uccide solo d’estate 2, ultima puntata 31 maggio 2018

Nell’ultima puntata de La mafia uccide solo d’estate 2, mentre il procuratore Gaetano Costa (Pierluigi Misasi) deve firmare da solo la convalida degli arresti dei blitz effettuati dalla Polizia, Massimo (Francesco Scianna) deve decidere se aiutare Lorenzo (Claudio Gioè), che gli ha chiesto di raccomandarlo in Regione per avere una posizione migliore.

Rosario (Dario Aita), intanto, si dichiara ad Angela (Angela Curri) e le chiede di sposarlo: lei gli dice di sì, ed a celebrare le nozze è proprio il procuratore Costa. Buscetta (Sergio Vespertino), invece, pensa di andarsene in Brasile. Massimo vorrebbe andare con lui, ma poi cambia idea. Salvatore (Edoardo Buscetta) ed Alice (Andrea Castellana), inoltre, si lasciano, perchè lui non vuole frequentare la casa di un sospettato di mafia. I due, però, faranno pace.

Dopo il matrimonio tra Angela e Rosario tutto sembra essere a posto, ma l’omicidio del procuratore Costa getterà nuove ombre in Sicilia e scombussolerà nuovamente le vite dei protagonisti.

La mafia uccide solo d’estate 2, quinta puntata 24 maggio 2018

Nella quinta puntata de La mafia uccide solo d’estate 2, Lorenzo (Claudio Gioè), in attesa che l’articolo pubblicato grazie alle informazioni raccolta da lui e da Marina (Claudia Gusmano), chiede a Pia (Anna Foglietta) di passare qualche giorno insieme in un albergo, senza sapere che nell’hotel si sta tenendo un’operazione antidroga. I due, però, colgono l’occasione per confessarsi alcuni segreti, come quello della raccomandazione di Pia per ottenere la cattedra.

Massimo (Francesco Scianna), intanto, si inventa qualsiasi scusa per restare a casa dei Giammaresi, temendo che la Polizia lo voglia arrestare, mentre Angela (Angela Curri) accompagna Rosario (Dario Aita) alla visita del militare per il rinvio.

A Palermo, infine, si sta preparando un’importante operazione antimafia, in cui resta coinvolto il padre di Alice (Andrea Castellana), che viene arrestato, mentre Lorenzo riceve una promozione, che però si rivela un modo per non dare fastidio a nessuno.

Link al primo episodio
Link al secondo episodio

La mafia uccide solo d’estate 2, quarta puntata 17 maggio 2018

Nella quarta puntata de La mafia uccide solo d’estate 2, mentre Palermo è ancora scossa per la morte di Piersanti Mattarella (Antonio Puccia), Lorenzo (Claudio Gioè) decide di indagare su un appalto sospetto, aiutato da Marina (Claudia Gusmano), a cui è sempre più legato. Ma il loro lavoro si scontra con lo stop del suo superiore: decidono così di inviare il loro lavoro in forma anonima ai giornali.

Salvatore (Edoardo Buscetta), invece, continua a lavorare nella cartoleria del signor Pellerito (Mario Patanè), scoprendo dei pupi bruciati. Il ragazzo sospetta che l’uomo sia vittima del pizzo e con Fofò (Enrico Gippetto), Alice (Andrea Castellana), Sebastiano (Pierangelo Gullo) e Santina (Francesca Giordano) cerca le prove per portarle alla Polizia. Massimo (Francesco Scianna), inoltre, scopre che il disco di Iolanda (Dajana Roncione) serve al traffico di droga per l’America, e cerca un modo per uscirne fuori.

Link al primo episodio
Link al secondo episodio

La mafia uccide solo d’estate 2, terza puntata 10 maggio 2018

Nella terza puntata de La mafia uccide solo d’estate 2, Lorenzo (Claudio Gioè) si prepara al suo ingresso in Regione, dopo aver superato il concorso grazie all’aiuto di Marina (Claudia Gusmano). Ma a casa ha altri problemi da affrontare: Angela (Angela Curri), infatti, rivela a lui ed a Pia (Anna Foglietta) di aver abortito e di aver lasciato Marco (Alessandro Piavani), dopo aver scoperto che lui aveva rotto il patto di segretezza e detto alla madre che lei era incinta.

LEGGI ANCHE  Sigla La mafia uccide solo d’estate 2: scheda programma e video

La mafia uccide solo d’estate 2, seconda puntata 3 maggio 2018

Nella seconda puntata de La mafia uccide solo d’estate 2, Angela (Angela Curri) scopre di essere incinta: il padre è Marco (Alessandro Piavani), con cui ha avuto la sua prima volta. La ragazza, ora, non solo deve capire come dirlo alla famiglia, ma anche se proseguire la gravidanza o no.

Lorenzo (Claudio Gioè), invece, decide di fare il concorso per entrare in Regione Lombardia. L’uomo inizia così a studiare, aiutato da Marina (Claudia Gusmano), la donna che ha conosciuto al lavoro e che lo ha spronato a tentare il concorso. I due legano molto, suscitando la gelosia di Pia (Anna Foglietta).

Link al primo episodio
Link al secondo episodio

La mafia uccide solo d’estate 2, prima puntata 26 aprile 2018

Nel primo episodio, Lorenzo ha paura per la sicurezza della propria famiglia, dopo che ha testimoniato sull’omicidio di Boris Giuliano. Vorrebbe trasferirsi al Nord, ma Salvatore vuole restare in Sicilia per Alice, ed Angela per Marco. Quando Pia, grazie ad una raccomandazione ottenuta dal fratello tramite Tommaso Buscetta, ottiene una cattedra a scuola, Lorenzo si decide a restare.

Nel secondo episodio, Pia si rende conto che la scuola in deve insegnare è in cattive condizioni, e decide di protestare. Lorenzo, invece, si iscrivere ad un concorso della Regione, dove è arrivato un nuovo Presidente, Piersanti Mattarella. Salvatore scopre che Alice è di nuovo in città, ma non lo vuole vedere. Massimo, infine, si sente sempre più a disagio dentro la mafia, e si scontra con Buscetta.

Link video al primo episodio
Link video al secondo episodio

La mafia uccide solo d’estate 2, puntate

La mafia uccide solo d’estate 2 è composto da 12 episodi, in onda per sei prime serate, così come la prima stagione. Il debutto è per giovedì 26 aprile 2018, mentre l’ultima puntata va in onda il 31 maggio.

La mafia uccide solo d’estate 2, la trama

La famiglia Giammaresi alla fine della prima stagione era in procinto di partire dalla Sicilia, dopo che Lorenzo (Claudio Gioè) aveva testimoniato sull’omicidio di Boris Giuliano (Nicola Rignanese). Ma grazie anche alla determinazione di Salvatore (Edoardo Buscetta), decide di scendere dal traghetto e di rimanere.

La seconda stagione, quindi, parte dalle preoccupazioni di Lorenzo, che teme che la propria famiglia sia in pericolo, ma anche dalla speranza che in una Sicilia in cui la mafia continua a dominare qualcuno possa fermarla. Lorenzo, infatti, decide di fare un concorso in Regione spinto dalla presenza del nuovo Governatore Piersanti Mattarella, uomo onesto e garanzia di un cambiamento.

Pia (Anna Foglietta), invece, ottiene la tanto desiderata cattedra, ma grazie ad una raccomandazione che le ha procurato suo fratello Massimo (Francesco Scianna), ormai sempre più vicino a Tommaso Buscetta (Sergio Vespertino), sebbene il giovane cerchi di allontanarsi dalla mafia.

Salvatore spera di rivedere Alice (Andrea Castellana), che torna in Sicilia e dovrà affrontare l’arresto del padre. Il bambino, come sempre si fa circondare dai suoi amici Fofò (Enrico Gippetto) e Santina (Francesca Giordano). Angela (Angela Curri), invece, scopre di essere incinta: a lei toccherà una decisione sofferta, che la riavvicinerà a Rosario (Dario Aita). La famiglia protagonista, inoltre, cerca conforto spirituale da Fra’ Giacinto (Nino Frassica), senza sapere che anche lui è vicino alla mafia.

LEGGI ANCHE  Sigla La mafia uccide solo d’estate 2: scheda programma e video

Nuovi personaggi, poi, interagiranno con i protagonisti: Marina (Claudia Gusmano) è una nuova collega di Lorenzo, con cui condivide una certa visione del mondo, tanto da mettere a rischio il matrimonio di lui. Jolanda Rubino (Dajana Roncione), invece, è un’affascinante cantante che irretisce Massimo, e che non sa che i suoi dischi servono alla mafia per esportare la droga in America.

Le vicende, che si uniscono a quelle reali della Sicilia e dell’Italia di fine anni Settanta, sono raccontate dalla voce di Pif.

La mafia uccide solo d’estate 2, cast

Confermato il cast della prima stagione, con alcune new entry:

Claudio Gioè è Lorenzo Giammaresi, capofamiglia e padre di Salvatore;
Anna Foglietta è Pia Giammaresi, moglie di Lorenzo e madre di Salvatore;
Edoardo Buscetta è Salvatore Giammaresi, il protagonista, tramite cui le vicende vengono raccontate;
Angela Curri è Angela Giammaresi, sorella di Salvatore;
Francesco Scianna è Massimo, fratello di Pia, vicino a Tommaso Buscetta;
Valentina D’Agostino è Patrizia, moglie di Massimo, che gestisce un bar;
Carmelo Galati è Cusumano;
Sergio Vespertino è Tommaso Buscetta;
Dajana Roncione è Jolanda Rubino, affascinante cantante;
Dario Aita è Rosario, ex fidanzato di Angela;
Claudia Gusmano è Marina, collega di Lorenzo;
Andrea Castellana è Alice, fidanzata di Salvatore;
Enrico Gippetto è Fofò, amico di Salvatore;
Francesca Giordano è Santina, amica di Salvatore;
Pierangelo Gullo è Sebastiano;
Nino Frassica è Fra’ Giacinto.

La mafia uccide solo d’estate 2, riprese e luoghi

La mafia uccide solo d’estate 2 è stato girato lo scorso autunno a Palermo: tra i luoghi interessati ci sono la frazione di Sferracavallo, via Plauto, la piazza di Mondello, Piazza Verdi, via Cavour, piazza Niscemi ed il Foro Italico (fonte: La Repubblica).

La mafia uccide solo d’estate 2, ascolti

Gli ascolti della prima stagione de La mafia uccide solo d’estate sono stati molti buoni: dopo il debutto con 6,3 milioni di telespettatori (22,27% di share), i numeri sono però scesi, fino ad ottenere 4,8 milioni di persone (19,64% di share) nell’ultima puntata.

Ascolti seconda stagione:
Prima puntata 24 aprile 2018: 4.385 telespettatori (17,12%) nel primo episodio e 3.634 telespettatori (17,37%) nel secondo episodio.
Seconda puntata 3 maggio 2018: 3.751 telespettatori (14,33%) nel primo episodio e 3.337 telespettatori (15,27%) nel secondo episodio.
Terza puntata 10 maggio 2018: 4.019 telespettatori (16,03%) nel primo episodio e 3.541 telespettatori (16,92%) nel secondo episodio.
Quarta puntata 17 maggio 2018: 3.720 telespettatori (15,19%) nel primo episodio e 3.225 telespettatori (16,89%) nel secondo episodio.
Quinta puntata 24 maggio 2018: 3.771 telespettatori (15,93%) nel primo episodio e 3.353 (17,86%) nel secondo episodio.

La mafia uccide solo d’estate 2, streaming

E’ possibile vedere La mafia uccide solo d’estate 2 in streaming sul sito ufficiale della Rai, mentre dal giorno successivo si può vedere nella sezione Guida Tv/Replay. Le puntate si possono vedere anche in Fiction, nella sezione Commedia. Qui il link alla pagina di Raiplay de La mafia uccide solo d’estate.

La mafia uccide solo d’estate 2 su Facebook e Twitter

E’ possibile commentare La mafia uccide solo d’estate 2 sulla pagina ufficiale di Facebook, mentre su Twitter si può utilizzare l’hashtag #LaMafiaUccideSoloDEstate.

La mafia uccide solo d’estate, trailer spot