La cattedrale del mare, quante puntate sono?

Una saga ambientata nel Medioevo, sullo sfondo della costruzione di uno dei tempi mariani più famosi: La cattedrale del mare, la serie tv in onda su Canale 5 a partire dal 19 maggio 2020, è tratta dall’omonimo libro di Ildefonso Falçones, edito in Italia da Longanesi. Una vicenda che ha come protagonista un giovane che, una volta adulto, riesce a diventare un uomo libero ed ad assumere un ruolo di spicco nella società catalana del 1300.

Ma da quante puntate è composto La cattedrale del mare? La serie tv, co-produzione tra Atresmedia e Netflix, è composta da otto episodi, in onda due per volta per quattro settimane, ogni martedì. Il finale di serie, quindi, andrà in onda il 9 giugno.

LEGGI ANCHE  La cattedrale del mare, le location: dove si trova?

La cattedrale del mare, la trama

La cattedrale del mare narra la sofferta vita del fuggiasco Arnau Estanyol (Aitor Luna), figlio di un contadino, riparatosi a Barcellona nel quartiere della Ribera, cioè dei vasai, nel XIV secolo. Nonostante questo inizio difficile, scalerà la piramide sociale fino ad ottenere il titolo di Barone e di Console del Mare.

La vicenda si dipana parallelamente alla costruzione della Cattedrale di Santa María del Mar, con una Barcellona nel momento di maggiore prosperità. La città è cresciuta verso Ribera, umile quartiere di pescatori, i cui abitanti hanno deciso di costruire, con i soldi di alcuni e lo sforzo di altri, il più grande tempio mariano mai conosciuto.

LEGGI ANCHE  La cattedrale del mare, prima puntata: trama

Arnau vi contribuirà, prima come bastaix, cioè come portatore di pietre, e poi finanziando l’ultimazione dell’edificio (la durata dei lavori andrà dal 1329 al 1383). Un’evoluzione, vissuta fra mille vicissitudini, personali e storiche, che non mancheranno di suscitare invidie e disprezzo: l’uomo, infatti, finirà in balia dell’Inquisizione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: