La caccia. Monteperdido, trama ultima puntata

Il 1° dicembre 2019, su Canale 5, va in onda l’ultima puntata de La caccia. Monteperdido, la serie tv spagnola tratta dal romanzo di Agustín Martínez con protagonista Megan Montaner nei panni di Sara Campos, referente dell’Unione Centrale Operativa della Guardia Civili che si reca in un’immaginaria cittadina nei Pirenei per indagare sulla scomparsa di due ragazzine avvenuta cinque anni prima.

Nel cast della serie compaiono anche Francis Lorenzo (Santiago), Alain Hernandez (Victor), Carla Dìaz (Ana) ed Ester Expòsito (Lucia).

La caccia. Monteperdido, l’ultima puntata

“La cerva bianca”
Ismael (Chechu Salgado), interrogato da Sara, afferma che tra i film porno portati all’Hotel La Guardia ce ne fosse uno con una minorenne che si trovava in una stanza rivestita di una carta da parati azzurra con dei caprioli, la stessa carta parati di cui era rivestito il buco dove vivevano Ana e Lucia.

LEGGI ANCHE  La caccia. Monteperdido, trama seconda puntata

Sara arriva alla conclusione che probabilmente Simòn (Angel Solo) sia stato uno dei carcerieri. Dai racconti di Anna si evince che il rapporto tra lei e Lucia fosse molto conflittuale. Dopo la telefonata di Lucia, Ana scappa di casa e tutto il paese si mobilita per cercare le ragazze.

Rafael (Patxi Freytez) viene accusato del sequestro delle bambine e dell’assassinio di Ana. Sara lo interroga per cercare di sapere dove tenga segregata Lucia, ma lui sostiene di averla uccisa. Sara non ne è convinta, ma ormai il suo autocontrollo è messo a dura prova dagli eventi. Victor chiede al Colonnello Figueroa (Angel Hidalgo) di venire a Monteperdido per sollevarla dall’incarico ritenendo che non sia più in grado di occuparsi del caso.

LEGGI ANCHE  La caccia. Monteperdido, finale: chi è il colpevole?

La caccia. Monteperdido, streaming

E’ possibile vedere La caccia. Monteperdido in streaming sul sito ufficiale di Mediaset, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone. A questo link la pagina ufficiale della serie tv.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: