Kilimangiaro, ospiti e documentari del 17 marzo 2019

Si continua a girare il mondo oggi, 17 marzo 2019, alle 15:30 su Rai 3, con i viaggi ed i consigli di Kilimangiaro, il contenitore della domenica condotto da Camila Raznovich che accompagna il pubblico lungo luoghi esotici ed affascinanti in giro per il mondo, ma offre anche differenti modalità di interpretazione dell’idea di viaggio.

Kilimangiaro, documentari del 17 marzo 2019

Nella ventesima puntata, il programma proporrà alcuni documentari in diversi luoghi, come il Sudafrica, il Brunei, Zara, le Isole Cook, Amsterdam, la Patagonia, le Isole Azzorre e l’Isola di Phú Quốc.

Kilimangiaro, ospiti del 17 marzo 2019

In studio, inoltre, ci saranno gli speleologi Alberto Dal Maso e Sara Segantin, il genetista Guido Barbujani ed il fotografo Simone Bramante. In collegamento dalle isole Svalbard, nel mare Glaciale Artico, la fotografa Valentina Tamborra. Torna in studio anche il geologo Mario Tozzi per scoprire le peculiarità naturalistiche di alcuni luoghi, partendo dai borghi più belli d’Italia e da Mezzano, in Trentino-Alto Adige.

LEGGI ANCHE  Kilimangiaro, ospiti e documentari del 2 dicembre 2018

Con i viaggiatori “in carrozzina” Danilo Ragona e Luca Paiardi si andrà in India, mentre il “cacciatore di paesaggi” Fabio Toncelli farà scoprire uno degli angoli più sorprendenti della nostra penisola. Con il linguista Gabriele Antonelli, invece, si faranno i “viaggi letterari” con le parole ispirate dai libri: questa settimana “Le avventure di Pinocchio” di Carlo Collodi. Al “desk dei viaggiatori” ci sarà, invece, il giornalista Filippo Golia.

LEGGI ANCHE  Kilimangiaro, ospiti e documentari del 16 dicembre 2018

Infine, per le classifiche, spazio ai dieci migliori “viaggi di nozze”, con la possibilità da parte del pubblico esprimere il proprio voto online.

Kilimangiaro, streaming

E’ possibile vedere Kilimangiaro in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone. Qui il link alla pagina ufficiale del programma.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: