Domenica Live, il Ken Umano che ha tolto 4 costole: “Non voglio essere un esempio” (foto e video)

Seguici su Whatsapp - Telegram

Ormai Rodrigo Alves, meglio noto come il “Ken Umano” per l’incredibile numero (ben 34) di interventi chirurgici a cui si è sottoposto, è spesso presente a Domenica Live. Una presenza, la sua, che divide pubblico ed opinionisti in studio sulla reale necessità di trasformarsi così tanto.

Anche nella puntata di oggi, domenica 18 febbraio 2018, Rodrigo era in studio per mostrare la sua nuova linea dopo l’intervento clamoroso a cui si è sottoposto il mese scorso, quando ha deciso di farsi togliere 4 costole per avere un vitino da vespa ed una circonferenza di 50 centimetri.

Vederlo in diretta indubbiamente colpisce, con il rischio che passi un messaggio sbagliato, ovvero che Rodrigo rappresenti un ideale fisico da raggiungere. Per questo, più e più volte Alves ha ribadito di non voler essere un esempio per nessuno:

“Sono una persona pubblica, ma non voglio essere un esempio della chirurgia plastica, voglio essere un esempio della determinazione”.

Nonostante questo, però, il soprannome di “Ken umano” è difficile da togliere: “Io non voglio essere il Ken Umano, io sono Rodrigo Alves, il rifatto”. Soprannome o no, Rodrigo divide il pubblico, ma Domenica Live, consapevole delle possibile critiche che avrebbe potuto ricevere, ha proposto anche un servizio che serve da monito per chiunque sia tentato da un’operazione simile.

LEGGI ANCHE  Nina Moric e la svolta musicale: I Love Rock 'N' Roll (video)

Paola Caruso, la ex Bonas di Avanti un altro, è infatti andata da un medico per chiedere se anche lei potesse sottoporsi alla rimozione delle costole come Rodrigo. Ovviamente, la risposta è stata negativa, così come in studio Rodrigo ha sottolineato che lei “è bellissima così”. Sempre sul filo della polemica pronta ad uscire dallo studio.

Seguici su Whatsapp - Telegram