Il Cacciatore 3, location: dov’è stato girato?

Il Cacciatore 3, in onda da mercoledì 20 ottobre 2021 su Raidue, intriga ed affascina per la sua storia -liberamente ispirata a quella realmente accaduta ad Alfonso Sabella, dal cui libro “Il cacciatore di mafiosi” (edito da Mondadori) è tratta la serie-. Ma il successo della serie è dovuto anche alle sue location, davvero molto suggestive.

Ma dov’è stato girato Il Cacciatore 3? La location principale della serie (co-produzione Cross Productions, Rai Fiction e Beta Film) è la stessa delle due stagioni precedenti, ovvero Palermo. In particolare, la serie è stata girata in via Giusti, via Cesareo, via Sciuti, via Leopardi, via Lo Jacono, piazza Unità d’Italia, via D’Annunzio, Piazza Marina, Corso Vittorio Emanuele, via Ettore Pais, via Rosario Gerbasi e via Francesco Crispi.

LEGGI ANCHE  Il Cacciatore 3, quante puntate sono?

La produzione, però, ha anche girato ad Alghero, in Sardegna: qui è stato ricreato un villaggio spagnolo. Alcune scene, inoltre, sono state girate ad Ostia ed a Roma. Le riprese della serie sono partite a settembre 2020 e sono durate sedici settimane.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: