Il bambino nato senza cervello stasera su Real Time

È una storia davvero incredibile quella che troveremo stasera su Real Time. L’emittente specializzata in casi di malattie rarissime presenta il documentario Il bambino nato senza cervello.

Si tratta della storia di Noah Wall, un bambino nato con il 2% del cervello. Durante la gravidanza, la madre del bambino, Shelly Wall, era stata avvisata dai dottori che il piccolo non avrebbe avuto nessuna speranza di sopravvivere a causa di alcuni disturbi potenzialmente mortali, tra cui l’idrocefalia e anomalie cromosomiche.

LEGGI ANCHE  Amici 2015/2016: casting al via su Real Time

Nonostante alla donna fu anche consigliato l’aborto, Shelly ha deciso di dare una possibilità al suo bambino e ha portato a termine la gravidanza. Dopo una serie di interventi chirurgici, Noah ha iniziato a crescere così come il suo cervello che, nei successivi 3 anni, ha raggiunto l’80% delle sue capacità.

Noah Wall oggi

Noah Wall, nato nel 2012, oggi ha 8 anni. A 6 anni ha imparato a parlare e ha iniziato a frequentare la scuola. Con l’aiuto di una clinica pioneristica in Australia, la famiglia di Noah spera che il bambina possa anche iniziare a camminare.

LEGGI ANCHE  Merry Christmas con Csaba. Da oggi su Real Time si prepara il Natale (gallery)

Il bambino nato senza cervello in tv

L’appuntamento con Il bambino nato senza cervello si rinnova questa sera lunedì 7 dicembre 2020 alle 4,20 su Real Time. Il programma dura intorno ai 55 minuti e terminerà verso le 5.15.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: