Hair, prima puntata: eliminata Sabrina (gallery)

E’ appena terminata la prima puntata di Hair – Sfida all’ultimo taglio, talent show in onda su Real Time, e l’eliminata della puntata è stata Sabrina. La simpatica ragazza dai capelli rasta, studentessa proprio in una scuola per parrucchieri, è stata costretta ad abbandonare la gara per prima, nonostante i possibili eliminati fossero parecchi. Migliore della puntata è stata invece Consuelo.

Sabrina, assieme agli altri 8 concorrenti, è stata sottoposta a 3 prove: la prova creativa, la tecnica e quella show. Nella prima, ha dovuto realizzare una cresta di altezza minima di 15 centimetri; nella seconda, un taglio carrè da eseguire alla perfezione e nell’ultima un’acconciatura per un personaggio di fantascienza.

LEGGI ANCHE  Da Qui a Un Anno: Franco cammina con l'esoscheletro (video e gallery)

Nata ad Ancona e cresciuta a Falconara Marittima in una bellissima e numerosa famiglia, Sabrina, 20 anni, vive con i genitori, due sorelle, un fratello, un cane e un gatto. Alle superiori ha frequentato una scuola professionale di disegno, ma durante l’ultimo anno ha compreso che non era la sua strada e che il suo interesse principale era per i capelli.

Così, su consiglio di un’amica, ha deciso di intraprendere i corsi presso una scuola professionale per parrucchieri. Non ha ancora cominciato a lavorare come parrucchiera, ma ha fatto degli stage tramite la scuola che frequenta.

LEGGI ANCHE  Nuda Proprietà debutta su Real Time
CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: