Furore 2 | Cast, streaming e riassunto terza puntata 04 marzo 2018

Proseguono le vicende del protagonisti di Furore 2, la fiction prodotta da Rti ed Ares Film ambientata nel secondo dopoguerra. La terza puntata, in onda questa sera alle 21:15 su Canale 5, porterà i personaggi a scoprire nuove rivelazioni.

Furore 2, terza puntata: riassunto

Giovanna ha finalmente trovato la madre, Anna: grazie ad un dottore, si finge volontaria all’interno del manicomio per poterle stare accanto: scopre, così, che forse suo padre si chiama Attilio, e che Anna si fidava di una misteriosa persona. Ma la ragazza deve capire cosa le sia successo: per questo, chiede aiuto a Franco, che ne approfitta per dichiararsi a lei e confessarle che frequenta Luisella (Alessandra Barzaghi) solo per farsi prestare i soldi per saldare i suoi debiti al gioco. Il giovane racconta ad Yvonne (Vanessa Gravina) di essersi innamorato di Giovanna, ma la donna non la prende bene.

Marisella è scappata di casa, e Sofia e Giuseppina continuano a discutere su cosa fare. Una tensione che, però, loro madre Filomena non regge: la donna, infatti, muore. Giovanna informa Marisella, che si trova ancora lontano da casa: la ragazza partecipa ai funerali, e mentre Sofia la riaccoglie, Giuseppina è restia.

LEGGI ANCHE  Furore 2, la seconda stagione dal 18 febbraio su Canale 5

Saro, intanto, ha scoperto chi ha ucciso suo fratello, Nicola Coppi, ma Franco non vuole dargli retta. Decide così di procedere da solo con l’arresto. Calligaris scopre che il figlioccio si frequenta con Giovanna: quando la vede è come se stesse vedendo Anna da giovane. Riesce così ad entrare in possesso del fascicolo sulla donna in possesso della Polizia prima che lo faccia Franco. Ma il giovane lo trova nella villa di Calligaris, durante la sua festa di compleanno.

Saro interroga Nicola, ma un uomo di Calligaris gli spara: prima di morire, però, dice che Doralice, la sua fidanzata, sa chi è il mandante. Saro corre dalla ragazza, ma la trova morta. Nicolò Carbone, per evitare che il suo Hotel finisca nelle mani di Calligarsi, decide di affidarlo a Sofia.

Furore 2, terza puntata: anticipazioni

Giovanna (Raffaella Di Caprio) vuole scoprire perchè sua madre Anna (Giusi Cataldo) l’ha abbandonata, e chiede aiuto a Franco (Francesco Ferdinandi). Saro (Massimiliano Morra), intanto, si avvicina all’assassino di Vito (Giacomo Conti).

Furore 2, cast

Numerose le conferme del cast: oltre alla protagonista Elena Russo, rivedremo Giacomo Conti (Vito), Massimiliano Morra (Saro), Aurora Giovinazzo (Rosa), Angela Molina (Crocifissa), Adua Del Vesco (Marisella) e Clotilde Esposito (Giuseppina).

LEGGI ANCHE  Furore capitolo secondo | Cast, streaming, trama e foto quarta puntata

Altrettanto numerose le new entry: vedremo, ad esempio, Raffaella Di Caprio nei panni di Giovanna, ragazza che arriva a Lido Ligure in cerca della sua vera madre; Francesco Ferdinandi sarà Franco Belmonte, giovane tenente di polizia; Remo Girone, invece, sarà Osvaldo Calligaris, potente uomo d’affari proprietario di numerosi alberghi.

Lorenzo Flaherty sarà invece Dotti, spietato banchiere; Vanessa Gravina interpreterà Yvonne, che gestisce uno degli alberghi di Calligaris; Laura Torrisi sarà la prostituta Wanda, mentre Serena Grandi sarà Madame, colei che gestisce il bordello in cui lavora Wanda. Infine, presente anche Francesco Monte nei panni dell’impiegato comunale Giuseppe Cannavale.

Furore 2, terza puntata: streaming

E’ possibile vedere Furore 2 in streaming sul sito ufficiale di Mediaset, mentre da domani sarà possibile vederlo nella sezione Programmi.

Furore 2, terza puntata: Facebook e Twitter

E’ possibile commentare Furore 2 sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, all’account @FuroreFiction.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: