Forum – Il padre al figlio transessuale: “Deviato, depravato” (gallery)

Volano parole forti a Forum. Nella puntata di oggi, 10 ottobre 2018, è stato affrontato un caso molto complesso e particolare, quello di una figlia, Maria, che ha chiamato in giudizio il padre per chiedergli un risarcimento dopo un grave danno affettivo che avrebbe subìto: il padre, Sandro, venuto a conoscenza che il figlio Marco – fratello della ragazza – si sentiva donna e voleva cambiare genere, l’ha picchiato e insultato fino a far intervenire le forze dell’ordine.

Dopo quell’episodio, avvenuto circa 30 anni fa, il padre ha deciso di trasferirsi in Brasile con il resto della famiglia (moglie e figlia), ha perso la patria potestà sul ragazzo, che nel frattempo è stato affidato ad una zia, e l’ha completamente cancellato dalla propria vita e da quella della figlia, raccontandole che era morto.

LEGGI ANCHE  Fabrizio Bracconeri via da Forum

Qualche anno fa, però, Maria ha ricevuto dei messaggi tramite i social network da parte di una certa Elena, che si è scoperto essere poi il fratello, diventato nel frattempo una donna. Il fratello non era quindi morto e lei ha potuto riabbracciarlo, decidendo poi di fare causa al padre per il grave danno che le ha provocato privandola del familiare e raccontandole tutte quelle bugie.

Per tutto il tempo del dibattimento, sia con il giudice che poi con Barbara Palombelli, il padre non ha fatto altro che chiamare la figlia transessuale con gli epiteti più ingiuriosi ed umilianti che si possano immaginare, come “deviato”, “depravato” e “diverso”, sottolineando come la vittima di tutta questa storia sia proprio lui, che ha dovuto cambiare addirittura Paese per la vergogna. Addirittura la moglie, Giovanna, gli ha dato manforte, con la scusante che non aveva “la forza” o “i mezzi” per opporsi alle decisioni di Sandro.

LEGGI ANCHE  Rissa in diretta a Forum per colpa di un cornuto (video)

Sebbene sia di dominio pubblico ormai che le storie di Forum vengano rappresentate in tv da attori, è drammatico pensare che la storia sia reale e che, a distanza di 30 anni, esistano tali livelli di omofobia e dei genitori possano ripudiare dei figli perché provano vergogna nei confronti degli “altri”.

A voi le immagini della storia di Forum di oggi.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.