È morto Ema Motorsport, youtuber e giurato di Cortesie per l’auto

È morto Emanuele Sabatino, da tutti conosciuto come Ema Motorsport. Dopo che la notizia era iniziata a circolare sul Web, a darne la conferma è stata la famiglia attraverso un comunicato ufficiale diffuso anche sui social network del celebre youtuber (aveva un canale YouTube di oltre 270mila iscritti e una pagina Facebook con 700mila utenti al seguito), molto apprezzato dagli appassionati di motori. In molti lo ricordano anche vestire i panni del giurato in Cortesie per l’auto, programma in onda la domenica sera su Motor Trend e che, appunto, si occupa di motori.

Ema aveva 45 anni e, nella giornata di venerdì 10 dicembre, è stato trovato morto nella sua officina di Broni, in provincia di Pavia. A quanto si apprende dai principali siti d’informazione italiani, si tratterebbe di un gesto volontario. Lascia la moglie e tre figli. I funerali si svolgeranno lunedì 13 dicembre alle ore 10.30 a Siziano, nella chiesa di San Francesco, sempre in provincia di Pavia.

Questo il messaggio diffuso sui social network ufficiale di Ema: “Esprimiamo il nostro profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Ema, collega e amico prezioso per tutti noi. La sua  storia e le sue iniziative lo hanno portato a diventare un riferimento nel web amato e stimato da milioni di persone. Ciononostante, il successo non lo ha cambiato: Ema è sempre rimasto un uomo dal cuore grande, un amico prezioso che si è preso cura di tutti noi senza pretendere nulla in cambio. Il suo sorriso e la sua vicinanza hanno saputo ristorarci ogni volta che abbiamo avuto bisogno“.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: