Da noi… a ruota libera, puntata 26 settembre 2021: Flavio Insinna, Asia Argento, Massimiliano Gallo e Tosca D’Aquino

Oggi, domenica 26 settembre 2021, alle 17:20 su Raiuno, va in onda la seconda puntata della terza edizione di Da noi… a ruota libera il talk show condotto da Francesca Fialdini, che propone interviste a personaggi famosi e gente comune, che si racconta senza filtri.

Nella seconda puntata, la conduttrice ospiterà Flavio Insinna, Asia Argento, Massimiliano Gallo e Tosca D’Aquino, pronti a raccontare come nella vita siano riusciti a far girare la loro ruota nel verso giusto, nonostante le difficoltà incontrate lungo la via. Inoltre, nel corso della puntata, la storia di coraggio e rinascita di una madre che dopo numerose avversità ha rivoluzionato la sua vita diventando una “grey model”.

LEGGI ANCHE  Da noi... a ruota libera, puntata 11 ottobre 2020: il cast di Io ti cercherò e Serena Rossi

In ogni puntata un filo conduttore, un macro argomento approfondito con testimonianze, racconti, contributi di più voci. Ogni domenica una scoperta diversa, ogni volta delle domande diverse, sollecitate anche dalla “ruota” che, sempre più protagonista in questa edizione, fornisce spunti e indizi, ricordi e rivelazioni davanti alle quali gli ospiti sono chiamati a reagire.

La diretta darà ancora di più spazio all’attualità, con le “breaking news” che diventeranno materia di approfondimento, commento e informazione. Parallelamente, Francesca Fialdini andrà in alcuni casi in “esterna” a raccogliere testimonianze significative nell’ottica –che è il fil rouge del programma- di raccontare belle vicende umane di cambiamento.

LEGGI ANCHE  Da noi... a ruota libera, ospiti 24 novembre 2019: Anna Foglietta, Chiara Francini e Natascha Lusenti

Da noi… a ruota libera, streaming

E’ possibile vedere Da noi… a ruota libera in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone. A questo link la pagina ufficiale della trasmissione.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: