Crazy for football, location: dov’è stato girato?

Uno psichiatra che crede nello sport come forma di evasione e come parte di una terapia per fare stare meglio i suoi pazienti: c’è questo alla base di Crazy for football, la fiction diretta da Volfango De Biasi in onda lunedì 1° novembre 2021 su Raiuno e con protagonista Sergio Castellitto.

Ma dov’è stato girato Crazy for football? Il film-tv, le cui riprese sono durate circa sei settimane tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021, sono state effettuate tutte a Roma, sia in spazi esterni che in interni. Ricordiamo che la fiction è tratta da una storia realmente accaduta, su cui lo stesso De Biasi aveva realizzato un docu-film nel 2016, diventato poi un libro.

La storia è quella di Saverio Lulli (Castellitto; il personaggio è ispirato a Santo Rullo), psichiatra che decide di formare la prima squadra di calcio a cinque composta da giocatori con problemi mentali, incontrando non poche difficoltà.

Nel cast, anche Max Tortora (è Zaccardi, ex giocatore vedovo e dipendente dal gioco d’accordo che Lulli chiama per far allenare la squadra), Antonia Truppo (Paola, assistente di Saverio), Massimo Ghini (De Metris, collega di Saverio che si oppone alla sua idea), Angela Fontana (Alba, figlia di Saverio) e Cecilia Dazzi (Giovanna, ex moglie del protagonista).

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: