Come una madre, dov’è stato girato?

Essendo una fuga, e quindi un viaggio, Come una madre, la miniserie con Vanessa Incontrada ed in onda su Raiuno dal 2 febbraio 2020, ha più di una location. Numerosi, infatti, i luoghi scelti dalla produzione per ambientare la storia di Angela (la Incontrada), in cerca di riposo dopo la scomparsa del figlio e costretta, invece, a fuggire con due bambini, accusata di aver ucciso la loro madre.

LEGGI ANCHE  Come una madre, la fiction: quante puntate sono?

Dov’è stato girato Come una madre? La serie tv inizia in Toscana, in un arcipelago dove la protagonista si reca, per tornare nel suo paese natale. Ma già nella prima puntata Angela si sposta: le riprese, quindi, sono state effettuate anche in Calabria.

In particolare, le location scelte sono state Parghelia, Pizzo, Monasterace, Gerace, Pentadattilo e Tropea. Una scelta resa possibile grazie alla collaborazione tra la 11 Marzo Film e Rai Fiction, che producono la serie, con la Calabria Film Commission.

LEGGI ANCHE  Come una madre con Vanessa Incontrada, trama ultima puntata

Infine, alcune scene sono state girate anche nel Lazio, a Roma, dove si trovano altri personaggi, come Lino (Simone Montedoro), ex marito di Angela, a cui la donna chiede aiuto durante la sua fuga.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: