Christian serie tv, quante puntate sono?

Sky continua a proporre nuove serie tv attraversando generi differenti. Questa volta è il momento del supernatural crime drama: è Christian, in onda da venerdì 28 gennaio 2022, a doversi fare carico di portare al pubblico della pay tv una storia di misteri e crimini.

Ma da quante puntate è composto Christian? In tutto, gli episodi della prima stagione sono sei, ciascuno della durata di circa cinquanta minuti. Sky manda in onda due episodi per volta, ogni venerdì sera: il finale della prima stagione, quindi, sarà trasmesso l’11 febbraio.

Christian serie tv, la trama

Christian (Edoardo Pesce) è un energumeno di circa quarant’anni che vive facendo il lavoro sporco per conto di Lino (Giordano De Plano), boss del gigantesco “Città-Palazzo” in cui vivono entrambi, insieme ad Italia (Lina Sastri), la madre di Christian, malata di Alzheimer da molti anni; Davide (Antonio Bannò), figlio di Lino e grande amico di Christian; Rachele (Silvia D’Amico), giovane vicina di casa di Christian tossicodipendente; Tomei (Francesco Colella), disilluso medico clandestino del quartiere; Penna (Gabriel Montesi), Sergio e Stefanuccio, “colleghi” di Christian.

Christian ambisce ad un lavoro meno sporco e più redditizio ma le sue richieste vengono costantemente ignorate da Lino. E le cose sembrerebbero poter solo peggiorare a causa di un misterioso e implacabile dolore alle mani che gli impedisce di portare a termine anche gli incarichi più semplici, almeno fino a quando proprio su quelle mani appaiono due stimmate e Christian, in una sera qualunque, resuscita miracolosamente Rachele, finita in un’overdose letale.

Ed è proprio sulle tracce di Christian e della prodigiosa resurrezione che si mette Matteo (Claudio Santamaria), postulatore del Vaticano di una quarantina d’anni, in cerca di segni e conferme di un miracolo che cambiò la sua vita da piccolo, pronto a muoversi nella Città-Palazzo per smascherare colui che ritiene il peggiore e più improbabile degli impostori.

Intanto la vita di Christian viene stravolta nel giro di pochi decisivi giorni in cui è costretto a prendere consapevolezza di sé e del proprio incredibile potere, che gli permette di compiere molti altri miracoli sulle persone che gli sono intorno, ma soprattutto sulla moglie di Lino, in coma da anni. Ed è proprio il risveglio prodigioso della moglie che costringe però Lino a prendere atto della pericolosità e del richiamo sovversivo del crescente potere di Christian, al punto da decidere di ucciderlo.

Così, mentre si consuma lo scontro tra il boss e colui che molti ormai acclamano come “salvatore”, Matteo indaga su Christian con la speranza di avere risposte sul proprio passato che lo tormenta e fa la conoscenza di Padre Klaus (Ivan Franek), un inquietante sacerdote che nasconde troppi segreti, arrivando troppo vicino ad una verità che potrebbe sconvolgere la sua vita e quella del mondo intero.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: