Chi vuol essere milionario 2020, Enrico Remigio legge la domanda da un milione di euro

Grande suspense nella seconda puntata di Chi vuol essere milionario? del 29 gennaio 2020, in onda su Canale 5. Un concorrente, infatti, potrà leggere la domanda dal valore di un milione di euro. A condurre, come sempre, Gerry Scotti, che nel corso delle edizioni del quiz è arrivato solo sei volte a leggere l’ultima domanda delle quindici previste.

Il concorrente alle prese con la domanda che potrebbe cambiargli la vita è Enrico Remigio. Trent’anni, originario di un paesino in provincia di Pescara, laureato all’Università Bocconi in Economia Aziendale con specializzazione in Marketing, Enrico da oltre un anno vive e lavora a Singapore e ha una fidanzata francese che vive a Bangkok.

LEGGI ANCHE  Chi vuol essere milionario 2020, novità, aiuti e dove viene registrato

Era tanta la sua voglia di partecipare al quiz cult di Gerry Scotti che non ci ha pensato un attimo ad affrontare 14 ore di volo per partecipare a Roma ai casting per diventarne uno dei concorrenti. Arrivato in studio, ha dimostrato di avere una grande cultura generale, ma anche molto sangue freddo e coraggio di non fermarsi, fino a dare la risposta esatta che gli ha permesso di vincere 300.000 euro.

LEGGI ANCHE  Avanti un altro riparte il 10 settembre con delle novità. Arriva Maria Mazza, confermato l'alieno

Se deciderà di rispondere all’ultima domanda, potrebbe quindi vincere un milione di euro. Se la risposta fosse sbagliata, porterà a casa la somma relativa alla domanda su cui ha voluto porre il secondo step della scalata. In tutto, sono tre i concorrenti ad aver vinto il milione di euro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: