C’è Posta Per Te 2021, quando inizia? Via alle registrazioni

Ai tempi del Coronavirus, un programma come C’è Posta Per Te si può fare? Nei mesi scorsi erano sorti dei dubbi sulla realizzazione della nuova edizione del programma tv più visto di Canale 5, ideato e condotto da Maria De Filippi. Proprio quest’ultima aveva rivelato che non avrebbe registrato le nuove puntate (che di solito vengono preparare già dall’estate precedente alla messa in onda) se non ci fosse stata la possibilità, da parte dei protagonisti delle storie, di abbracciare chi avevano contattato -sempre, ovviamente, in caso di apertura della busta-.

Il via alla stagione tv ed il lento rientrare in studio in alcuni programmi del pubblico (seppur distanziati) ha permesso così a Mediaset ed alla Fascino (la casa di produzione del programma, fondata dalla De Filippi e da Maurizio Costanzo) di pensare alla nuova edizione di C’è Posta Per Te.

Nelle ore scorse, prima Che Tv Fa e poi TvBlog hanno dato la conferma: C’è Posta Per Te ci sarà anche nel 2021. Le nuove puntate saranno registrate da lunedì prossimo, 7 settembre 2020, seguendo però un rigido protocollo anti-Covid. Il pubblico dovrà infatti sottoporsi ad un test sierologico prima di poter accedere allo studio, così come i protagonisti delle storie, che però dovranno anche effettuare un tampone. Per ora, inoltre, non sono previsti ospiti famosi. Cambierà in parte anche la scenografia, con barriere di plexiglas, e ci sarà l’obbligo per tutti di indossare la mascherina.

La registrazione delle puntate dovrebbe così permettere la messa in onda C’è Posta Per Te nei primi mesi del 2021 il sabato sera, nella stessa collocazione che il programma ha da anni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: