Carla, quante puntate sono?

La storia della più grande ballerina italiana di tutti i tempi arriva in tv: Carla, il film dedicato a Carla Fracci, appunto, va in onda domenica 5 dicembre 2021, in prima serata, su Raiuno. Ad Alessandra Mastronardi il compito di interpretare l’etoile, venuta a mancare nel maggio 2021.

Ma da quante puntate è formato Carla? In realtà, la produzione di Anele e Rai Fiction è un film-tv, proiettato in anteprime nelle sale cinematografica a novembre. Anche in televisione, quindi, va in onda in una sola serata. La durata totale del film-tv è di circa 100 minuti.

Carla film-tv, la trama

Il racconto prende il via da un episodio realmente accaduto nella vita di Carla Fracci, quando negli anni ’70 l’amico e partner di ballo Rudolf Nureyev (Léo Dussollier) le propose una sfida tanto intrigante quanto folle: tornare a ballare ad un anno dalla nascita di suo figlio Francesco, riportando in scena al Teatro alla Scala “Lo Schiaccianoci” di Cajkovskij, avendo a disposizione solo cinque giorni di tempo per studiare e provare l’intera coreografia.

Questo emozionante countdown è la cornice che fa da filo conduttore alla narrazione, che alterna alle estenuanti prove dello spettacolo, flashback di tutte le più importanti tappe della vita di Carla, dai primi passi nell’accademia del Teatro alla Scala al debutto come solista ne “Lo spettro della Rosa” alla consacrazione internazionale, dall’incontro con Beppe Menegatti (Stefano Rossi Giordani) alla difficile scelta di diventare madre all’apice della sua carriera, per restituire la storia artistica e personale di una grande eccellenza femminile del nostro Paese.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: