Bella da morire, location: dov’è stata girata?

Bella da morire, la fiction crime che va in onda dal 15 marzo 2020 su Raiuno, è ambientata a Lagonero, paesino del centro-nord Italia. Una location, questa, che però è stata totalmente inventata dagli autori per ambientare le vicende dell’ispettrice Eva Cantini (Cristiana Capotondi) e degli altri personaggi in un contesto che non fosse troppo riconoscibile e che potesse, invece, rappresentare al meglio l’idea di provincia italiana.

LEGGI ANCHE  Bella da morire, finale: chi è l'assassino?

Ma dov’è stato girato Bella da morire? La serie è stata interamente girata a Roma ed in provincia, comunque sempre all’interno del Lazio. E’ qui, quindi, che troviamo il lago su cui si affaccia l’immaginaria località dove torna Eva per stare più vicino alla sorella Rachele (Benedetta Cimatti).

Sempre qui, la protagonista stringe amicizia con Giuditta (Lucrezia Lante della Rovere) ed Anita (Margherita Laterza), con cui avvia le indagini sull’omicidio di Gioia Scuderi (Giulia Arena), con l’aiuto di Marco Corvi (Matteo Martari), innamorato segretamente della protagonista.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: