Alessandro Siani e il terribile monologo a Sanremo 2015 (video)

Momenti di bassa, bassissima televisione andati in onda stasera durante il Festival di Sanremo 2015. In una serata tutto sommato da promuovere, con un’ottima conduzione di Carlo Conti, ci sono stati 15 minuti davvero da dimenticare: quelli del monologo di Alessandro Siani.

Nonostante Conti ci abbia tenuto a farci sapere che il compenso del “comico” (?) è andato in beneficenza, questo non ci fa certo rivalutare le scarsissime battute portate sul palco dell’Ariston. Una serie di sciocchezze che sembrava non finire mai, iniziato con una penosa battuta ad un bambino cicciottello e terminata con un banalissimo omaggio a Pino Daniele. Non ci stupiremmo se domani ci fosse la coda per la richiesta di restituzione del canone.

LEGGI ANCHE  Sanremo 2015, testo di Alex Britti: Un attimo importante

A voi il video. Solo per stomaci forti.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: