L’anno che verrà 2018, la gaffe di Patty Pravo: “Buon 1918” (Video)


Ormai a L’anno che verrà, lo show del 31 dicembre in onda in diretta su Raiuno, se non c’è la gaffe non ci si diverte. E così, se due anni fa era toccato al countdown in anticipo e -soprattutto- alla bestemmia comparsa tra i messaggi sms inviati dagli spettatori (oltre allo spoilerone su “Star Wars-Il risveglio della forza”), nell’edizione del 2017 è toccato a Patty Pravo (come potete vedere dal video in alto).

LEGGI ANCHE  L'Eredità - Le Ghigliottine, su Raiuno il "meglio" del gioco finale del quiz

L’artista, ospite insieme ad altri cantanti in diretta da Maratea, alla fine della sua esibizione di “Cieli immensi” ha voluto fare un augurio a tutti i presenti ed ai telespettatori, con un finale, però, decisamente insolito:

“Vi faccio un augurio di cuore di salute, di serenità, ed anche qualche soldino, che serve… Un bacio grande, buon anno, 1918, che porta bene”.

Ad Amadeus, conduttore della serata, non è restato che congedare la cantante senza segnalarle la gaffe, ma ripetendo più volte l’anno corretto. Che sia stata una gaffe voluta o no, sicuramente Patty Pravo si è resa protagonista della serata, e non solo con la sua voce e le sue canzoni.