I Menù di Benedetta, il video delle gaffe e il ritorno in forse

I Menù di Benedetta, il preserale culinario di La7, è terminato anche per questa seconda stagione e con molte probabilità non sarà riproposto nel palinsesto della stagione autunnale. D’altra parte, un programma impegnativo, con molte ore di registrazione e montaggio, nonché costi di produzione piuttosto alti, non può certo “campare” con un 2% di share e poche migliaia di spettatori (tra i 300.000 e i 400.000 a puntata in media).

Per Benedetta Parodi, in caso di mancata conferma, si aprono nuove strade e il futuro potrebbe – o meglio dovrebbe – essere lontano dalla rete che l’ha ospitata negli ultimi due anni, nella quale ha avuto molto spazio, ma un insoddisfacente riscontro. Non escludiamo un momentaneo ritiro dal piccolo schermo per dedicarsi alla scrittura, visto anche “l’estro” nell’invenzione di fiabe per bambini.

LEGGI ANCHE  I menù di Benedetta - Nuove puntate da oggi su La7. Ospite Fabio Caressa

Per congedarsi dal pubblico, la produzione de I Menù di Benedetta ha scelto un modo molto divertente: un video di ben 15 minuti con molte gaffe fatte da Benedetta Parodi e dai suoi ospiti. Parolacce, doppi sensi ed errori culinari la fanno da padrona, con inserti di Cucine da incubo, nel quale uno sconsolato Gordon Ramsay commenta la conduttrice e le sue ricette.

LEGGI ANCHE  La7 e I Menù di Benedetta: un preserale da cambiare

Il risultato di questo “collage” di momenti è davvero esilarante. Potete trovarlo a questo link. In attesa di avere notizie sul futuro di Benedetta Parodi, non ci resta che augurarvi buona visione.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.