La vita promessa, le location

Sebbene sia ambientata in gran parte in America, La vita promessa, la miniserie di Raiuno in onda dal 16 settembre 2018, ha numerose scene girate in Italia. La serie tv co-prodotta da Rai Fiction e da Picomedia, per la regia di Ricky Tognazzi, è stata realizzata infatti in Puglia, in alcune location suggestive utili a raccontare la storia di Carmela (Luisa Ranieri), donna e madre che, per salvare la sua famiglia dalla violenza di Spanò (Francesco Arca), decide di andare in America.

LEGGI ANCHE  La vita promessa, quando inizia la fiction su Rai 1?

La miniserie è stata sostenuta da Apulia Film Commission ed ha avuto come set alcune località pugliesi, ovvero Monopoli (dove sono stati aperti Palazzo Palmieri e la Casa Santa), in provincia di Bari, Taranto, Nardò e Giuliano di Leuca, in provincia di Lecce.

Quaranta le unità in loco utilizzare per le riprese e la produzione di una miniserie che permetterà al pubblico di ammirare i suggestivi paesaggi pugliesi, che diventano luoghi in cui ambientare il racconto dei protagonisti e raccontare la vita dei migranti italiani negli anni Venti del Novecento.