Sanremo 2019: tutte le novità della 69° edizione

Per il Festival della canzone italiana numero 69, Sanremo si sdoppia e la gara tra big e nuove proposte scomparirà del tutto, poiché sarà dedicato ai giovani un loro ‘Sanremo’ a parte con un grande concorso nel quale 24 artisti under 36 si sfideranno per conquistare la vittoria e aggiudicarsi, infine, i due posti per partecipare alla gara unica (senza sezioni) del Festival il prossimo Febbraio 2019.

Sanremo 2019: quando andrà in onda Sanremo Giovani

Il nuovo Sanremo Giovani si articolerà in due prime serate e quattro pre-serali, che andranno in onda, a dicembre, su Rai 1 e, in contemporanea, su Radio 2, in differita, su Rai 4 e, in replica, di nuovo su Rai 1.

A Sanremo Giovani sarà dedicata un’intera settimana nel palinsesto di Rai 1 e che andrà in onda dal 17 al 21 dicembre. Le due finali quindi saranno precedute da 4 puntate pre-serali di 45 minuti ciascuna, attraverso cui i finalisti potranno far conoscere le loro canzoni e le loro storie.
In ogni serata finale (saranno trasmesse in prima serata il 20 e il 21 dicembre) sarà decretato un vincitore, i due entreranno di diritto nella gara della 69° edizione del Festival.

Sanremo 2019: quando andrà in onda il Festival della canzone Italiana

Secondo quanto riportato dal settimanale Sorrisi e Canzoni TV, il Festival inizialmente sarebbe dovuto andare in scena dal 5 al 9 febbraio, ma ci sarebbero dei problemi logistici che riguardano le date del tour di Claudio Baglioni (direttore artistico e conduttore della kermesse per il secondo anno consecutivo), quindi si opterebbe per un rinvio alla settimana successiva, ovvero dal 12 al 16 febbraio 2019.