Diritti TV Serie B a Perform. Promozione in arrivo per Diletta Leotta

Novità per quanto riguarda i diritti TV per la trasmissione delle partite di Serie B per il prossimo triennio. Se li è aggiudicati Perform, che trasmetterà le partite del campionato cadetto – 10 su 11 in esclusiva – sulla propria web TV DAZN.

L’anticipo del venerdì sarà invece trasmesso anche in chiaro e resta da  vedere chi tra Rai e Mediaset se lo aggiudicherà. L’accordo prevede che DAZN trasmetta anche play-off e play-out. Tutto per una cifra di 22 milioni milioni di euro a stagione.

DAZN trasmetterà anche 114 match di Serie A e potrebbe anche acquisire campionati esteri come Liga e Bundesliga, lasciati liberi dalla chiusura di Fox Sports. Tutto visibile con una tariffa unica – su un massimo di sei dispositivi – a 9,90 euro.  Attendiamo di vedere se ci saranno accordi commerciali con la televisione satellitare.

LEGGI ANCHE  Foto Diletta Leotta è trending topic su Twitter

A questo punto, Diletta Leotta – che è stata la “regina” della Serie B oltre che di Instagram  nelle ultime stagioni su SKY – potrebbe essere promossa a “SKY Calcio Show”, che è stato lasciato da Ilaria D’Amico dopo 15 anni.

Quest’ultima ha dichiarato: “Lascio il programma, me lo hanno chiesto gli uomini della mia famiglia. Per quest’anno lascio il programma, devo prendermi il mio tempo da mamma. Me lo hanno chiesto gli uomini della mia famiglia e me lo sono chiesto io”. Al suo posto per il resto della stagione ci sarà Alessandro Bonan. “Lascio la trasmissione in buone mani”.

La D’Amico potrebbe seguire il compagno – Gigi Buffon – a Parigi ed occuparsi solo dell’approfondimento riguardante la Champions League, torneo per il quale SKY ha riacquisito i diritti. Co lei dovrebbe andare anche Massimo Mauro.

LEGGI ANCHE  Cellulare hackerato: c'è anche un video di Diletta Leotta, anzi due?

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)