Ora o mai più: ecco chi ha vinto (foto gallery)

La prima edizione di Ora o mai più ha il suo vincitore. Dopo quattro settimane, il talent show di Rai 1 che ha dato modo a otto cantanti conosciuti negli anni scorsi per aver lasciato il segno nella musica per i loro tormentoni, di tornare sulla cresta dell’onda del successo con un’opportunità da non perdere, è giunto alla sua conclusione proclamando Lisa come vincitrice di questa prima edizione.

Ora o mai più: il percorso di Lisa

L’avventura di Lisa era iniziata già con un successo alla prima puntata, come sappiamo la gara degli 8 artisti si divide in due manche, votate dagli 8 giudici/coach. Nella prima prova Lisa ha cantato il successo portato nel Sanremo 1998 Sempre che le è valso il secondo posto tra i “Giovani” ed il terzo tra i “Campioni” del Festival , mentre nella seconda convinse la sua performance di T’innamorerai, insieme a Marco Masini, suo coach. La cantante vinse il primo appuntamento con il voto finale di 83 punti.

La vittoria fu replicata alla seconda puntata con il punteggio di 85 punti, stavolta Lisa ha portato nella prima manche il brano Ci vorrebbe il mare in duetto ancora una volta con il suo maestro Marco Masini mentre per la seconda manche le è stata data la cover di Renato Zero, Cercami.

Nella terza puntata è stata la volta di Perché lo fai nella prima manche, sempre insieme a Marco Masini, mentre nella seconda ha potuto cantare un successo storico di Mia Martini, Gli uomini non cambiano. Riesce a salire sul podio, ma non a prendere la terza vittoria consecutiva. Puntata andata appannaggio dei Jalisse.

Per la quarta ed ultima puntata che l’ha portata a vincere, nella consueta manche iniziale in duetto con il coach ha cantato Disperato. Mentre per la seconda manche tutti i cantanti hanno potuto presentare i loro inediti, Lisa ha cantato C’era una volta.

Il voto sommato nelle tre puntate (giuria + pubblico) per la cantante è ammontato a 361. Per Lisa sono andati 55 voti da parte del pubblico più i 53 dalla giuria, arrivando a 416 punti, bastabili per arrivare in vetta e prendersi la vittoria della prima edizione di Ora o mai più.