Advertisements

Top Chef: il ristorante dove lavora Cinzia Fumagalli

Dov’è il ristorante di Cinzia Fumagalli, vulcanica e simpaticissima vincitrice di Top Chef Cup Italia la cui finale è andata in onda proprio ieri domenica 10 giugno 2018 su Nove? Tutti gli appassionati di questo programma e del suo “padre” Top Chef ovviamente se lo chiedono, anche perché la 51enne cuoca lecchese ci aveva fatto vedere dei piatti iper-creativi durante la trasmissione.

Chi è Cinzia Fumagalli

Cominciamo con qualche nota biografica. Cinzia Fumagalli ha 51 anni ed è nata a Lecco. Si è avviata alla carriera culinaria frequentando la scuola alberghiera di Ponte di Legno (Brescia) e successivamente (e fino al 2014) è docente di cucina del Centro Formazione Professionale Alberghiero CFPA di Casargo (Lecco), soprannominata affettuosamente “La Prof” (fonte Lecco Today). Lavorativamente, è chef presso il ristorante La Bussola di Ballabio (Lecco), esperienza cui seguirà quella romana (vedi Il ristorante di Cinzia Fumagalli)

Cinzia Fumagalli a Top Chef

La svolta avviene proprio con la partecipazione a Top Chef, in cui dimostra subito un’incredibile empatia col pubblico, figlia anche del suo modo di fare schietto, a volte un po’ sbrigativo in quel modo che solo i lombardi sanno abbinare alla simpatia naturale. Dopo il quarto posto nella seconda edizione del programma, Cinzia viene invitata anche alla “rivincita” della Top Chef Cup, che un po’ a sorpresa va addirittura a vincere.

Cinzia Fumagalli e Fabiana Scarica

Ma la storia di Cinzia è indissolubilmente legata a quella di Faby Scarica, la chef del ristorante Villa Chiara conosciuta proprio durante il talent show. La grande amicizia dimostrata (e non finta) sul set, si accoppia a quella della vita, e infatti anche il destino lavorativo è legato a doppio filo con quello di Fabiana (vincitrice della seconda edizione). Quando infatti la Scarica viene assunta nel celebre locale Settembrini di Roma per curare il bistrot (senza però abbandonare il suo ristorante Villa Chiara Orto & Cucina di Vico Equense), è proprio lei a suggerire a Marco Ledda il nome dell’amica Cinzia (fonte: Scattidigusto).

Il ristorante di Cinzia Fumagalli

Ed è così che la Fumagalli entra in forse nel comparto detto la Libreria di Settembrini, (o Settembrini Libri&Cucina) in cui prende in mano la cucina rivoluzionando il menu. Potete dunque trovare il ristorante di Cinzia Fumagalli a Roma in Piazza dei Martiri di Belfiore, 12 (telefono 06.9727.7242). Le recensioni su TripAdvisor sono tutte molto positive. Ecco subito sotto dove trovare il locale.

Advertisements