Ulisse – Sfide al limite del corpo umano, stasera su Rai3

Tornerà stasera su Rai3, a partire dalle 21.30 circa, Ulisse, il piacere della scoperta, l’apprezzato programma di Alberto Angela che in questa seconda serata della nuova stagione farà un viaggio ai confini di ciò che il corpo umano riesce a fare. Angela proverà a capire se ci sono, e dove sono, i limiti del nostro organismo, attraverso l’incontro con persone straordinarie, capaci di imprese incredibili, e i ricercatori che studiano per capire come ci riescono.

Sarà mostrato anche chi vive tutti i giorni la sfida di superare una limitazione del corpo, e verranno mostrate alcune delle soluzioni tecnologiche alle quali si sta lavorando per consentire all’organismo di recuperare funzioni perse. Questo viaggio però avrà una particolarità: Alberto Angela porterà gli spettatori per mano verso i traguardi che oggi gli esseri umani possono raggiungere, tenendo lo sguardo anche su ciò che la nostra specie ha sempre sognato di fare e che ha pensato fosse possibile solo per creature superiori, come dei ed eroi dell’antichità.

Girando tra le sale del Museo di Arte Classica dell’Università Sapienza di Roma, Alberto Angela mostrerà come, per secoli, l’uomo abbia rappresentato le figure mitologiche che incarnavano capacità apparentemente impossibili da conseguire. Dei ed eroi non solo dell’antichità classica, ma anche dell’oriente, fino ai moderni supereroi, accompagneranno lo spettatore per tutta la puntata, facendo da contrappunto ai traguardi che atleti straordinari hanno dimostrato di poter far raggiungere al corpo umano.

LEGGI ANCHE  Ulisse - Elisabetta I, stasera su Rai3

Ci saranno gli uomini più forti del mondo, veri Ercole moderni; verrà mostrato come il mito di Icaro sia divenuto quasi realtà nei volatori con tute alari, e verrà spiegato cosa avviene nella mente di una persona in grado di attraversare gli abissi in equilibrio su un esile filo teso. Due donne verranno seguite in un’arrampicata degna dell’uomo ragno, e sarà puntato lo sguardo sulla mano umana che la rende possibile, e su come essa potrà forse essere sostituita, in futuro, da una mano meccanica.

Un monaco Shaolin, maestro di Kung Fu, eseguirà esercizi apparentemente impossibili, mentre alcuni neuroscienziati studiano cosa avviene nel suo cervello mentre li compie. Un viaggio in oriente farà conoscere altre figure che hanno portato le capacità di autocontrollo e l’esercizio fisico a livelli tali da divenire leggendari: i samurai e i ninja. Proveremo a capire, con i ricercatori, come un uomo riesce a resistere al freddo estremo. E saranno presentate persone straordinarie che vivono con una limitazione fisica, conquistando ogni giorno il traguardo della normalità, e a volte superandolo.

LEGGI ANCHE  Palinsesto Rai3 autunno 2012: tante conferme con Fazio, Baudo e Floris mattatori

Spazio anche a chi ha assaporato il gusto acre della sconfitta, come Herbert Nitsch, che ha rischiato di morire perdendo una sfida contro gli abissi, ma che non si è arreso. Verrà seguito nel suo faticoso recupero fisico, per toccare ancora una volta con mano lo straordinario potere della mente umana e della forza di volontà che essa può esprimere. Mente e volontà che hanno consentito al grande scienziato Stephen Hawking di raggiungere traguardi straordinari e di entrare nella leggenda, nonostante non potesse contare sul proprio corpo.

Mente e volontà che, come ci dimostrano gli atleti centenari, possono aiutare tutti noi a vincere l’ultima e più grande sfida: quella di vivere a lungo e in buona forma fisica.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.