Ludovica Caramis a La Corrida (foto)

La Corrida di Raiuno firmata da Carlo Conti non subirà alcuno stravolgimento rispetto al format originale portato in tv da Corrado. Così, oltre ai mitici “dilettanti allo sbaraglio” ed all’orchestra (diretta dal maestro Pinuccio Pirazzoli), ci sarà anche la valletta, che in questa edizione sarà Ludovica Caramis.

Ludovica Caramis, chi è

Nata a Roma nel 1991, Ludovica si è diplomata al Liceo Classico, per poi intraprendere subito la carriera nel mondo dello spettacolo partecipando, nel 2009, a Miss Italia. In quell’occasione rientrò tra le prime 20 Miss in finale, e vinse la fascia di Miss Rocchetta Bellezza.

Un titolo che le ha permesso di lavorare come modella per numerosi marchi e di partecipare ad alcune campagne pubblicitarie, facendosi così conoscere al pubblico.

LEGGI ANCHE  La Corrida di Carlo Conti parte stasera su Rai1 (finalmente)

Ludovica Caramis a L’Eredità


Sette anni fa, però, Ludovica viene anche chiamata per fare la “professoressa”, ovvero una delle assistenti di Carlo Conti prima e Fabrizio Frizzi poi a L’Eredità. Il suo ruolo, oltre a quello di prendere parte ad alcuni stacchetti musicali, è quello di spiegare alcune risposte durante i giochi del quiz. Un ruolo che ha ricoperto fino al 2017.

Quattro anni fa, invece, partecipa anche ad una puntata di Tale e Quale Show, insieme alle altre professoresse, per interpretare con Gabriele Cirilli le Spice Girls. Con La Corrida, quindi, arriva alla sua terza collaborazione con Carlo Conti.

LEGGI ANCHE  La Corrida di Carlo Conti parte stasera su Rai1 (finalmente)

Ludovica Caramis e Mattia Destro sposi

Per quanto riguarda la sua vita privata, Ludovica si è sposata, dopo due anni di fidanzamento, con Mattia Destro, giocatore dell’Ascoli Piceno. I due non hanno ancora figli, anche se hanno espresso il desiderio di diventare presto genitori.

Ludovica Caramis su Instagram

Ludovica è anche su Instagram, dove posta foto e video dei suoi lavori. Un profilo seguito da oltre 88mila persone, e che sicuramente aumenteranno dopo la sua partecipazione a La Corrida.