Canale 5, il nuovo logo dal 16 aprile 2018 (foto)

Arriva l’ufficialità, da Lunedì 16 aprile arriva la rivoluzione a Canale 5. Un nuovo logo, nuove grafiche e nuove sigle dopo 17 anni. Su Tv Sorrisi e Canzoni parlano Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5 e Clemente Mimun, a capo del telegiornale della rete ammiraglia di Mediaset.

Scheri ha dichiarato sulle novità della sua rete:

Canale 5 avrà una nuova immagine dopo tanti anni. Lo spiegheremo ai telespettatori attraverso dei “promo” nei prossimi giorni. Per noi, che siamo una rete generalista moderna e proiettata verso il futuro, l’immagine è importante. Canale 5 continua a migliorare. In prima serata, da gennaio, anche grazie al grande apporto di ‘Striscia la Notizia’, siamo cresciuti di un punto e mezzo di share rispetto a gennaio scorso.

E le novità arrivano in un momento importante per il finale di stagione 2017/2018:

Abbiamo deciso di farlo in questo periodo perché stanno partendo tanti programmi importanti, dal serale di “Amici”, al nuovo programma di Michelle Hunziker, dal Grande Fratello con Barbara d’Urso alle prime serate di Canale 5 con i giochi come “The Wall”, “Caduta Libera” e “Avanti un altro”.

Il direttore di rete ha sottolineato che negli anni il logo è cambiato 7 volte e descrive il nuovo marchio come “moderno, stilizzato, con uno sguardo al passato ma proiettato verso il futuro“.
Mentre Clemente Mimun, direttore del Tg5 è molto felice delle novità in arrivo

La nuova grafica è bellissima, cambia profondamente come pure lo studio, più chiaro, gradevole e moderno, anche se rimane nel solco della tradizione. Quando sono diventato direttore nel 2007 avevo fatto levare dalla sigla il mappamondo, un po’ vecchio stile. Ma poi, a parte un restying intermedio, non abbiamo mai rivoluzionato così profondamente l’immagine del Tg5.

Di seguito potete scoprire le immagini del nuovo marchio dell’emittente e del telegiornale di Canale 5.