L’Eredità torna il 3 aprile con Carlo Conti

L’Eredità tornerà in onda martedì 3 aprile, al timone ci sarà Carlo Conti.

La RAI aveva sospeso il quiz in segno di lutto dopo la prematura scomparsa – avvenuta fra domenica e lunedì notte – di Fabrizio Frizzi. 

Ci saremmo aspettati una prosecuzione di Techetecheté con un successivo avvio anticipato di “Reazione a Catena”, ma l’Azienda ha optato per un’altra soluzione.

Certamente per Conti non sarà semplice tornare nello studio de “L’Eredità”, dove era stato nel periodo dell’ischemia che aveva colpito Frizzi, dove era avvenuto il passaggio di consegne – con conferimento delle chiavi dello studio a dicembre – e dove Conti era stato sino all’aprile del 2014, prima di cedere il testimone proprio a Frizzi in vista degli impegni imminenti del conduttore fiorentino.

LEGGI ANCHE  Video L'Eredità: la Ghigliottina del 2-1-2015: indovina sempre il fratello del campione

A tragedia ancora “fresca”, non sarà facile accettare quella che doveva essere una sostituzione temporanea, come definitiva. 

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)