Storie Maledette 2018: stasera Tatiana Ceoban

Torna stasera, 25 marzo 2018, Storie Maledette, il programma ideato, scritto e condotto da Franca Leosini. Dopo le due puntate dedicate al caso di Sarah Scazzi, con l’intervista a Sabrina Misseri e Cosima Misseri, stasera al centro della puntata c’è il caso di Tatiana Ceoban, scomparsa a Gradoli, sul lago di Bolsena.

La vicenda di Tatiana Ceoban e della figlia Elena è particolarmente intricato. La prima ha 36 anni, la seconda solamente 13. Sono scomparse all’improvviso da Gradoli il 30 maggio del 2009, ed è sul compagno di Tatiana – Paolo Esposito – che gravano il sospetto e un’accusa terribile.

LEGGI ANCHE  Storie Maledette su Sarah Scazzi: la seconda parte stasera su Rai3

C’è un altro amore nella vita di Esposito che è più di un tradimento, che è più di una colpa: si chiama Ala, ha 18 anni ed è la sorella di Tatiana. C’è un mistero irrisolto e una condanna senza remissione. Nel carcere di Mammagialla di Viterbo, dove sconta l’ergastolo, Paolo Esposito, in una drammatica intervista esclusiva, entra con Franca Leosini nel buio di questa storia. La regia è di Fabio Vannini.

LEGGI ANCHE  Storie Maledette e il web che rovina Franca Leosini

Appuntamento con la terza ed ultima puntata di Storie Maledette 2018 stasera, 25 marzo, alle 21.20 circa su Rai3.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.