Francesca Fialdini provoca: perché Negramaro e Antonacci superospiti a Sanremo?

Per la serie “diamo a Cesare quel che è di Cesare”, dobbiamo assolutamente dare a Francesca Fialdini il merito di aver avuto il coraggio di fare una bella provocazione durante la puntata de La Vita in Diretta di oggi, 31 gennaio. Nello spazio ormai quotidiano dedicato al Festival di Sanremo 2018, dopo aver parlato della presenza di Laura Pausini nel corso della prima serata della kermesse come superospite, ha chiesto ai suoi opinionisti se fosse giusto invitare altri cantanti e gruppi italiani a Sanremo fuori gara, come nel caso, quest’anno, di Biagio Antonacci e dei Negramaro. Succede sistematicamente, ma è davvero opportuno?

LEGGI ANCHE  Testo Adesso di Diodato e Roy Paci a Sanremo 2018

Come (giustamente) sottolineato dalla conduttrice, il caso di Laura Pausini, per importanza e caratura, è piuttosto raro nel panorama musicale italiano, visto il suo successo internazionale e i milioni di dischi venduti in tutto il mondo, mentre non si può dire lo stesso degli altri cantanti citati, che, l’anno prossimo, potrebbero benissimo tornare in gara come “una Vanoni qualsiasi”. Ma lo status di “superospite” li mette su una sorta di piedistallo dal quale poi sarà difficile scendere.

Una tesi, quella dell’assurdità di invitare cantanti italiani fuori gara (salvo eccezioni per premi alla carriera o meriti particolari), che molti addetti ai lavori – e moltissime persone comuni – sostengono da anni, ma che, sentita nel pomeriggio di Rai1, sulla stessa rete che trasmette il Festival e nel programma che per settimane si dedica quasi interamente a Sanremo, essendone direttamente “collegato”, fa ancor più effetto.

LEGGI ANCHE  Sanremo 2018 - Luca Barbarossa: Passame er sale, testo e video

Peccato che gli opinionisti presenti in studio – i Jalisse, Tony Dallara, la deejay Ketty Passa e il giornalista Stefano Mannucci – la provocazione non l’abbiano colta affatto, tenendosi ben lontani da ogni tipo di critica al Festival e limitandosi a sottolineare la bravura e il successo della Pausini.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.