Romanzo Famigliare | Ultima puntata | Riassunto e foto

La situazione della Fondazione si complica: Emma è già nel mirino della Guardia di Finanza, e scopre che Mariuz ha agito alle sue spalle ed è sparito dopo aver ingannato Jacopo (Iacopo Crovella). Natalia (Anita Kravos) cerca di convincere Gian Pietro ad affidare l’usufrutto della villa a lei ed al figlio: la donna si scontra violentemente con Emma, che l’accusa di aver aggirato la famiglia a proprio vantaggio. Non solo: Emma scopre anche che Agostino sapeva della malattia del padre e non le ha detto nulla; nonostante questo le confessa cos’è successo con il Tfr. Dopo un momento di passione, però, l’uomo che rivela che sta per imbarcarsi e che si perderà il parto di Micol

Agostino porta a Villa Liegi Nicola (Barbara Venturato), ormai fuori dall’Accademia: la ragazza soccorre Jacopo, sempre più dipendente dalla droga. Le ragazze che l’hanno aggredita, invece, sono costrette alle dimissioni. Emma, inoltre, si confronta con Denise (Barbara Ronchi), che le chiede scusa per aver tradito la sua fiducia andando a letto con Agostino. Ma la donna non sa come risponderle. Nicola, durante la festa di compleanno di Micol, inizia a legare con Jacopo, dovendolo seguire per aiutarlo a disintossicarsi. Alla festa arriva, a sorpresa, Federico, che vede Micol ed Ivan in atteggiamenti affettuoso: il ragazzo si sente escluso e se ne va.

LEGGI ANCHE  Verissimo: ospiti di oggi, sabato 25 gennaio 2014

Mariuz incontra Gian Pietro di nascosto, ma il padre non lo riconosce. Il giovane, inoltre, riesce ad impossessarsi del 51% delle quote della società. Micol chiede a Federico (Francesco Di Raimondo) di essere presente al corso preparto, consapevole che Ivan (Renato Raimondi) non si fida del ragazzo. Anche per questo, forse, accetta di subire l’intervento per l’impianto cocleare. Poco dopo, può iniziare a sentire.

Durante la festa di Micol, la ragazza inizia ad avere le contrazioni. Confuso, Gian Pietro rimane dentro la cella frigorifera. La famiglia si mette a cercarlo, ma lo trova senza vita. Al suo funerale, si presenta anche Mariuz: l’uomo era sempre stato d’accordo con Vanni (Marco Messeri). Il suo piano era quello di difendere la holding ed Emma: il Tfr è stato restituito.

A scuola, a Micol si rompono le acque. In ospedale, poco dopo che ha partorito la piccola Clara, arriva anche Agostino, che Vanni è andato a prendere. Al nosocomio ci sono tutti, anche Denise, che però nota che Mariuz non la guarda neanche. Agostino deve rientrare al lavoro, ma mentre è in elicottero chiama Emma, che gli dice di essere incinta. Vanni pubblica il suo libro, a cui dà il titolo “Romanzo Famigliare”, e che diventa un bestseller.

LEGGI ANCHE  Romanzo Famigliare, quinta puntata: riassunto e foto

Romanzo Famigliare, ultima puntata: anticipazioni

Sarà ricco di colpi di scena e sorprese l’ultima puntata di Romanzo Famigliare, la fiction di Raiuno in onda questa sera alle 21:25. La famiglia Liegi saluta il pubblico con un finale imprevedibile, dove non mancheranno le emozioni e decisioni da parte dei protagonisti che lasceranno i telespettatori a bocca aperta.

Nella puntata, Mariuz (Marius Bizau) è scappato con i soldi del Tfr dei dipendenti dell’azienda di Gian Pietro (Giancarlo Giannini), lasciando nei guai sia la holding Liegi che Emma (Vittoria Puccini), che sperava di recuperare i soldi per restituirli ai dipendenti. La donna, però, non si perde d’animo e cerca una soluzione.

Il riassunto della quinta puntata di Romanzo Famigliare

Mentre Micol (Fotinì Peluso) si avvicina al parto, una notizia scuote tutta la famiglia, Mariuz compreso, che si farà rivedere da socio di maggioranza della società. Un’altra sorpresa, però, riguarda Emma, che sarà ancora una volta in mezzo al triangolo tra Agostino (Guido Caprino) e Giorgio (Andrea Bosca).

Romanzo Famiglia, ultima puntata 29 gennaio 2018: come vederlo in streaming

E’ possibile vedere Romanzo Famigliare in streaming sul sito ufficiale della Rai, mentre da domani sarà possibile vederlo nella seziona Guida Tv/Replay e Fiction.