La Linea Verticale, anticipazioni 27 gennaio 2017

Prosegue, con la terza puntata in onda questa sera alle 21:45 su Raitre, La Linea Verticale, la fiction ideata e diretta da Mattia Torre e con protagonista Valerio Mastandrea nei panni di un uomo che si ritrova a dover affrontare la malattia ed il mondo dell’ospedale.

Nel primo episodio di questa sera, in corsia arriva un nuovo parroco, per sostituire Padre Costa (Paolo Calabresi). Amed (Babak Karimi) propone a Luigi (Mastandrea) un modo per sfuggire ai suoi racconti noioso. Quando gli si devono togliere i drenaggi, Luigi sente una forte sete e, per capire se può bere, bussa ad una porta che secondo le regole dell’ospedale non va mai varcata.

LEGGI ANCHE  La Linea Verticale, Mattia Torre: "Ho dato alla serie un'impostazione teatrale"

Nella seconda puntata, il gruppo si riunisce per conversare sulla qualità del cibo del nosocomio, con differenti opinioni: per Amed tutti dovrebbero essere vegani, mentre Marcello (Giorgio Tirabassi) ricorda il suo ristorante e Luigi è felice di poter mangiare come prima. Ma la caposala (Alvia Reale) lo avverte che stanno per arrivare i risultati del suo esame.

La Linea Verticale, puntata 20 gennaio 2018: streaming e social

E’ possibile vedere La Linea Verticale in streaming sul sito ufficiale della Rai, mentre da domani sarà possibile vederlo nella sezione Guida Tv/Replay e Fiction.

LEGGI ANCHE  La Linea Verticale | Ultima puntata 3 febbraio 2018 | Anticipazioni