Antonella Clerici piange a L’intervista: ecco cos’ha detto

Questa sera, all’interno del secondo appuntamento con l’intervista, scritta e condotta da Maurizio Costanzo in cui sarà Antonella Clerici al centro dell’attenzione, saranno diversi gli argomenti cardinali, toccati nel corso del programma.

Il tema caldo delle molestie, a mesi di distanza dal caos scoppiato per via del caso Weinstein, torna prepotentemente fra le domande ficcanti del giornalista e conduttore, che chiede alla Clerici se avesse mai ricevuto delle avances sul posto di lavoro:

E’ capitato a tutti che qualcuno ti facesse delle allusioni, poi forse ai miei tempi erano più velate. Quando avevo un appuntamento peferivo prenderlo in un ufficio negli orari di lavoro e non la sera tardi. Si può sempre dire ‘no’. Avevo una tecnica formidabile, facevo la finta tonta, fingevo di non capire e poi me ne andavo. Mi è capitato che uno mi facesse una proposta, credo un produttore… mi disse vorrei qualcosa in cambio da te, mi fece capire cosa voleva. Io gli dissi: questa è la cassetta, gliela buttai addosso e me ne andai.

Il mondo dello spettacolo con i suoi luci e ombre. I rapporti tra Antonella e le sue colleghe non sono sempre stati idilliaci, in particolare si parla di due volti noti:

Mi ha fatto soffrire Elisa Isoardi ma non per colpa sua, poveretta, perché lei era una giovane ragazza a cui hanno affidato un programma come “La prova del cuoco”. Sofrii molto perché avevo appena avuto la mia bambina, pensavo poi di ritornare a lavorare per la trasmissione e invece ci fu un veto. Mentre con Mara Venier ho fatto delle litigate storiche, ce ne fu una a “Domenica IN”, chiaramente metti due prime donne insieme, qualcosa deve succedere…

La sfera privata della presentatrice, sentimentale e famigliare. Un capitolo difficile che spiega, partendo dal legame con sua Madre:

Mia mamma è morta all’età di oggi. Era una donna bellissima, molto pià bella di me. Lei ha sempre creduto in me, anche osteggiandomi, avevo un rapporto conflittuale. Quando è nata mia figlia ho messo la sua foto sul comodino dell’ospedale, la guardavo e dicevo ‘sono diventata mamma anche io’

Fra le sue storie d’amore, c’è qualche parola spesa per uno dei suoi compagni più importanti, Eddy Martens, il padre di Maelle, nata dal legame tra i due. Costanzo approfitta per dare una sua opinione, sostenendo che l’ex avrebbe approfittato di lei, ma la conduttrice non è d’accordo:

Forse la parola ‘approfittare’ non è giusta. Lui soffriva molto la mia personalità e la mia presenza. Voleva brillare di luce sua.

 

LEGGI ANCHE  Isola dei Famosi 2018: Chiara Nasti abbandona il reality