Voyager su Rai 2: Roberto Giacobbo a Roma ed in Francia (Video)

Un nuovo viaggio tra le bellezze del nostro Paese ed i misteri di Storia, scienza ed arte: in Voyager, questa sera alle 21:20 su Raidue, Roberto Giacobbo condurrà il pubblico alla scoperta di nuovi segreti e scoperte, a partire dall’“Italia straordinaria”, giunta al quinto ciclo, che percorre il Belpaese tra luoghi e personaggi.

Per l’occasione, Giacobbo si reca nel Monte Soratte a Roma, dove si trova una vera e propria città sotterranea, un bunker che permise alle truppe naziste di resistere ai bombardamenti italiani del 1944. Si scoprirà cosa siano diventate queste “officine protette dal Duce” e se esiste veramente l’oro del Soratte.

LEGGI ANCHE  Roberto Giacobbo lascia la Rai (e va a Discovery?)

Da una grotta all’altra, si andrà poi in Francia, nella regione dell’Ardeche e nella grotta di Chauvet, uno dei più importanti siti preistorici scoperto nel 1994. Per quanto riguarda l’Arte, sarà raccontata la storia del dipinto “L’Italia tra le Arti e le Scienze” di Mario Sironi del 1935, che divenne uno dei simboli del fascismo e che, finita la guerra, subì una serie di modifiche per cancellare ogni traccia del passato del regime. Voyager racconterà il restauro di quest’opera.

LEGGI ANCHE  Palinsesto Rai2: Pechino Express e l'incognita del giovedì

Infine, sarà raccontata anche l’Italia nello spazio, da Luigi Broglio, padre dell’astronautica italiana, ad Umberto Guidoni e Luca Parmitano, ma anche tutte quelle persone che lavorano “dietro le quinte” per la ricerca e le operazioni spaziali italiane.

Voyager, puntata 22 gennaio 2018: streaming e social

E’ possibile vedere Voyager in streaming sul sito ufficiale della Rai, mentre da domani sarà possibile vederlo nella sezione Guida Tv/Replay o Programmi. Sui social, si può commentare il programma sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, all’account @VoyagerRai2.