L’eredità: una domanda sulla Costituzione provoca delle gaffe (Video)

Nella puntata del 18 gennaio 2018, all’interno de L’eredità, i concorrenti sono stati ‘vittime’ di gaffes clamorose in una domanda riguardante la Costituzione e l’anno in cui è stata approvata.

Durante il gioco degli anni infatti viene posta la seguente domanda: Quando viene approvata la Costituzione Italiana? Le opzioni multiple che vengono dettate dal conduttore Fabrizio Frizzi e scritte in grafica sono: 1947, 1961, 1979 e 1992.

Poiché sono nozioni che si studiano persino dalle elementari, chiunque si può aspettare la risposta giusta al primo colpo (1947, giusto per dovere di cronaca, non si sa mai), e invece da una concorrente di nome Naomi parte un ‘1979’, a seguire un altro concorrente, Matteo, che spara il ‘1961’ e quando si stanno per perdere completamente le speranze, arriva il terzo giocatore, Gregorio, per salvare il salvabile, dando la risposta corretta.

Naturalmente le risposte errate hanno scatenato un caos nei social e non sono passati inosservati, soprattutto su Twitter con commenti che vanno da “O ci sono o ci fanno” a “Studiate capre!”