Advertisements
Advertisements

Fabio Volo torna domani su Rai3 con Volo in diretta e lascia Radio Deejay

Il ritorno di Fabio Volo sulle frequenze di Radio Deejay è stato uno degli argomenti più dibattuti dell’estate per quanto riguarda il “radiomercato”, secondo forse solo al clamoroso addio di Platinette alla radio del gruppo L’Espresso. Il suo ritorno è stato incerto fino all’ultimo, con Linus che fino a pochi giorni fa sul suo blog rispondeva alle insistenti domande degli spettatori sull’assenza dai palinsesti di Volo (lo scrittore era solito iniziare il suo programma Il volo del mattino a stagione inoltrata) affermando che la decisione spettava a quest’ultimo e che la radio sarebbe stata pronta a riaccoglierlo in ogni momento.

La decisione è arrivata oggi, tramite il Twitter di Volo: “Il volo del mattino non andrà più in onda. Sono stati degli anni meravigliosi per me. Grazie a tutti.”

Un altro pezzo da novanta lascia quindi la radio di Linus, che però stando a delle indiscrezioni che si fanno sempre più insistenti, sarebbe pronta ad accogliere da gennaio il conduttore di X Factor Alessandro Cattelan, ma non si sa ancora nulla di certo.

L’unica certezza è che Fabio Volo ha fatto questo annuncio alla vigilia del suo ritorno in onda su Rai3 con Volo in diretta, trasmissione sperimentata nella scorsa primavera con risultati altalenanti (gli ascolti erano più o meno soddisfacenti a seconda del traino di cui beneficiava). Il debutto è previsto per domani, 9 ottobre, con una nuova serie composta da 42 puntate (la trasmissione è in onda nella seconda serata di martedì, mercoledì e giovedì) che saranno sempre più incentrate sull’attualità e su una sorta di autocoscenza del conduttore che si misurerà di giorno in giorno con la sua “maturità”.  Volo si dedicherà inoltre ad una rilettura personale dei “Comizi d’amore” di Pierpaolo Pasolini.

Il programma sarà anche arricchito da una presenza femminile, Jane Alexander, e dalla musica del gruppo musicale Calibro 33, specializzato in musica funk e colonne sonore. Andrà in onda dallo studio M2 di Via Mecenate a Milano.

Advertisements