Advertisements
Advertisements

Scomparsa: nuova fiction da stasera su Rai1 (gallery)

Da stasera, in prime time su Rai1, potremo vedere la nuova fiction Scomparsa, con Vanessa Incontrada e Giuseppe Zeno, ambientata a San Benedetto del Tronto, nelle Marche. Dodici episodi da 50 minuti – sei prime serate – dirette da Fabrizio Costa e scritte da Peter Exacoustos e Maddalena Ravagli (a questo link la sigla della serie). La Incontrada interpreta Nora, un’affascinate madre single che, dopo essersi trasferita nella cittadina marchigiana con Camilla, la sua piccola ormai diventata una ragazzina, si trova a vivere il più grande incubo per un genitore: la scomparsa di un figlio.

E’ primavera e San Benedetto del Tronto si sta preparando all’avvio della stagione estiva, godendo ancora
di quella placida tranquillità che precede l’arrivo dei turisti. È qui che si è da poco trasferita da
Milano la psichiatra Nora Telese (Vanessa Incontrada) insieme alla figlia adolescente Camilla (Eleonora Gaggero). Le due sono legate da un rapporto speciale, fatto di confidenza e complicità, anche dato dal fatto che Nora ha cresciuto sua figlia completamente da sola.

Madre e figlia sembrano essersi ben inserite nella comunità locale. Nora sta avendo modo di farsi conoscere lavorativamente e Camilla ha trovato in Sonia (Pamela Stefana), sua compagna di liceo, un’amica unica e speciale. Entrambe sedicenni, belle e piene di entusiasmo per la vita, le due ragazze hanno però caratteri molto diversi. Sonia è più smaliziata, mentre Camilla è una ragazza con la testa sulle spalle.

È un sabato sera di maggio quando le due amiche si recano insieme alla festa della scuola. La mattina dopo Camilla e Sonia non sono ancora tornate a casa, i loro telefonini sono irraggiungibili. Sembrano essere sparite nel nulla, fino a quando la borsa di Camilla viene ritrovata in un campo, diversi chilometri fuori San Benedetto. Che fine hanno fatto le ragazze? Cosa è successo durante quella notte?

La procura apre un fascicolo di scomparsa. Delle indagini si prende carico il Vice questore aggiunto della Polizia locale, Giovanni Nemi (Giuseppe Zeno), un uomo che si trova per la prima volta ad affrontare un’indagine che rapidamente diventa molto complessa proprio in un momento difficile della sua vita. Sua moglie
Annalisa (Elisabetta Pellini), infatti, l’ha lasciato solo con il figlio Lorenzo (Niccolò Calvagna), un bimbo molto sensibile e profondamente turbato dall’abbandono della madre.

Iniziando la ricerca della figlia, Nora scopre la lunga catena di bugie che Camilla le ha detto. I racconti che sente non corrispondono alla figlia responsabile e matura che lei conosce e di cui si fida…

Advertisements