Advertisements
Advertisements

Report: anticipazioni 6 novembre 2017

Stasera, 6 novembre, in prima serata su Rai3 tornerà Report con una nuova puntata, condotta come sempre da Sigfrido Ranucci. Molte le inchieste anche quest’oggi. La principale si intitola Senior vs Junior, di Luca Chianca, parla di invecchiamento. In ogni paese la gente e lo stato si preparano a proprio modo ad invecchiare. In America molti senior vendono la casa e si trasferiscono in Florida, ove ci sono intere comunità esclusivamente per gli over 55, vietate ai bambini e con strutture attrezzate per chi ha problemi. In Giappone si sperimentano comunità aperte, finanziate da tutti con l’assicurazione obbligatoria e al posto dei badanti usano i robot.

E in Italia? Siamo il paese più vecchio in Europa: nel 2016 la popolazione dei senior (55 – 74 anni) ha superato quella dei giovani adulti (15 – 34 anni) di oltre un milione e mezzo. Chi pagherà le pensioni, le cure sanitarie e l’assistenza all’esercito dei baby boomers in arrivo?

Nel servizio La scatola nera, di Giuliano Marrucci, si parlerà di algoritmi intelligenti che usano le informazioni che seminiamo in rete per proporci quello che desideriamo. Ma come gli algoritmi processino le informazioni che raccolgono, non è dato saperlo, è un segreto chiuso dentro una scatola nera. E quando la scatola nera funziona male, chi paga?

Ci saranno anche i servizi Il caso Fipronil, sull’antiparassitario usato contro le pulci di cani e gatti, ma vietato se gli animali sono destinati alla catena alimentare e che invece ha contaminato milioni di uova; infine, nel servizio Siamo tutti geni, si parlerà di ingegneria genetica: presto potremmo dire addio alle punture di zanzara. Un genetista italiano è riuscito a modificare geneticamente l’insetto più odiato delle nostre estati, allo scopo di eliminare per sempre la malaria in Africa.

Advertisements