Advertisements
Advertisements

Le Iene e la storia di Chiara Insidioso Monda (video)

Nella puntata de Le Iene Show di ieri, 5 novembre 2017, è stato raccontata la storia di Chiara Insidioso Monda. Un caso di cronaca clamoroso che ha riempito giornali, telegiornali e trasmissioni specializzate a lungo: quando aveva solo 19 anni, si è innamorata di un poco di buono, un violento che faceva uso di sostanze stupefacenti, di nome Maurizio Falcioni.

Un leggero ritardo cognitivo che aveva fin dall’infanzia non le aveva fatto capire la reale gravità della situazione nella quale era andata a cacciarsi e a nulla è servito l’intervento della famiglia, che, dopo averla dapprima rinchiusa in casa e poi aver denunciato tutto, supportando la denuncia con certificati sulla situazione psicologica di Chiara, sperava che la magistratura intervenisse.

Purtroppo però la tragedia è avvenuta quasi subito: dopo aver fatto uso di droga, in preda ad un attacco di gelosia, Falcioni ha massacrato di botte Chiara, fratturandole anche il cranio e procurandole gravissimi danni cerebrali irreversibili. Tutti la davano per spacciata, ma dopo 4 mesi di coma Chiara si è risvegliata, anche se la sua situazione è pari a quella di un bimbo piccolo e deve essere seguita 24 ore al giorno.

Falcioni è stato condannato a 20 anni di carcere, poi ridotti a 16. Ma la vera beffa è un’altra: la famiglia di Chiara è costretta a pagare ogni mese migliaia di euro per le cure della ragazza e solo una piccola parte è coperta dalla pensione di invalidità civile. Il risarcimento dato dallo stato in quanto vittima di reato violento è stato di 3mila euro…

Se volete vedere il video completo sulla storia di Chiara Insidioso Monda, potete cliccare questo link.

Advertisements